menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Io sono Chiavari", un video per raccontare la città

è online “Io sono Chiavari”, il nuovo video promozionale della città

Un racconto in prima persona, un flusso di coscienza in cui la città si presenta da sola: è online “Io sono Chiavari”, il nuovo video promozionale della città, disponibile sul portale chiavariturismo.it e sui canali Facebook, Youtube e Vimeo del Comune.

L’iniziativa, patrocinata dall’assessorato al turismo, vuole essere un contributo importante alla valorizzazione del patrimonio culturale di assoluto prestigio, fatto di scorci e paesaggi mozzafiato, eventi, tradizioni e molteplici attività per il tempo libero. Realizzato con i proventi dell’imposta di soggiorno del 2019, le riprese e il montaggio sono del regista Gip Barbeschi, mentre la colonna sonora è “Verano Porte?o”, tratta dalle quattro stagioni di Piazzolla.

«Una comunicazione che dà il senso di un territorio da visitare, esplorare e assaporare, secondo i canoni e gli stili di vita slow, complementari al turismo di vicinanza. In questo particolare momento socio-economico, è molto importante puntare alla promozione di un turismo di prossimità che vede il nostro territorio centro di riferimento del Tigullio e del ricco entroterra, dalla Val Fontanabuona, Val d’Aveto, Val Graveglia e alla Valle Sturla. A causa dell’emergenza Covid-19, abbiamo dovuto annullare l’evento ufficiale programmato al Mignon, oggi la presentazione social e online: riscopriamo la bellezza del caruggio dritto, fulcro della vita cittadina, dell’arte e delle tradizioni, trasmettendo la vitalità e il dinamismo degli attori che hanno contribuito nel tempo a dare vita al ricco tessuto culturale» afferma l’assessore alla promozione della città Gianluca Ratto.

«Valorizzare la cultura dell’accoglienza, ricreando legami e relazioni con il nostro territorio: il film “Io sono Chiavari” vuole essere un messaggio positivo di ripartenza e ottimismo dopo un periodo davvero difficile. La nostra città viene rappresentata nelle sue molteplici vesti, dagli eventi culturali a quelli sportivi, dalle bellezze storiche a quelle naturalistiche, ma anche attraverso le peculiarità che hanno contribuito a costruirne la storia. Una città e una comunità unita pronta al rilancio» conclude il primo cittadino Marco Di Capua.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Liguria entra in zona arancione: cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento