menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ponte San Giorgio, al via il "restyling" della collina di ponente: piantati i nuovi arbusti

Gli uomini di Aster sono al lavoro per sistemare le piante che ricopriranno il versante: corbezzolo, ginestra e ginepro alcune delle qualità scelte

Proseguono i lavori per la risistemazione della collina su cui sorge la spalla di levante del nuovo ponte San Giorgio.

In questi giorni gli uomini di Aster sono al lavoro per piantare gli arbusti che ricopriranno il versante: corbezzolo, ginestra e ginepro alcune delle qualità scelte, con la piantumazione che prosegue di pari passo con la dismissione e la sistemazione delle aree occupate dal cantiere. 

«La logica di questo intervento -ha spiegato il sindaco Marco Bucci - prevede la riproposizione delle tipologie vegetali già presenti sui versanti, in modo da creare continuità paesaggistica. Nei prossimi giorni la messa a dimora degli arbusti proseguirà anche sulla spalla di Ponente».

Proprio per risistemare l’area, lo scorso 9 dicembre è stato chiuso corso Perrone, riaperto poi lunedì 14 dicembre solo per chi è diretto in Ansaldo Energia e per i residenti dei "Quattro Palazzi" di corso Perrone, un passaggio regolato con senso unico alternato regolato da semaforo nelle fasce orarie  7.30 - 9.30 e 16.30 - 18.00.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento