'La dolce vita', Liguria migliore meta per viaggiare in autunno

Un sito che si occupa di viaggi ha stilato una classifica dei sei posti migliori da visitare in autunno, il primo è la Liguria. Non manca una piccola critica a Genova, definita 'leggermente trascurata'

Vernazza nelle Cinque Terre

La Liguria è una delle sei mete migliori per viaggiare in ottobre. È questa l'opinione di David Szmidt, espressa in un articolo pubblicato sul portale kiwi.com, motore di ricerca per trovare voli a basso prezzo e scoprire nuove destinazioni di viaggio.

«Una volta che l'estate è finita e settembre è passato, ci sono posti che possono ancora dare la combinazione ideale di bel tempo e cose meravigliose da vedere e da fare. La Liguria è uno di questi posti», scrive Szmidt.

Gli altri posti citati sono il Vermont, Dubai, Dublino, Halifax in Canada e il Peloponneso in Grecia. Il capitolo dedicato alla nostra regione s'intitola 'La dolce vita', non a caso l'autore ricorda i film degli anni Sessanta con auto sportive decappottabili che corrono lungo tortuose strade costiere.

«Il litorale è una serie quasi ininterrotta di piccole città e villaggi di pescatori, nonché alcune delle spiagge più belle (e più appartate) d'Italia. Dirigiti verso le colline circostanti e ti troverai nella lussureggiante vegetazione che produce un profumo inebriante dai limoneti, dalle erbe selvatiche e dai pini», continua l'articolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In conclusione non manca una piccola critica alla città della Lanterna. «Se vuoi essere un po' più urbano, puoi visitare Genova, il capoluogo della regione e una città leggermente trascurata (slightly overlooked city). La pittoresca cittadina medievale è in netto contrasto con il trambusto delle stradine che scendono a cascata verso il porto più trafficato del paese, e il suo mix di alta energia e insensibilità italiana è rinfrescante. Altrimenti, magari noleggia quell'auto sportiva a cielo aperto e vedi dove ti portano le strade tortuose».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, possibile "mini lockdown" in tutta Genova: «I contagi crescono ovunque»

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Incidente a Quezzi, arrestato il pirata della strada

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Covid, tutta Genova diventa zona "ad alta attenzione": firmata la nuova ordinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento