rotate-mobile
Attualità

Tumori maschili, dalla prevenzione alla cura: convegno a Palazzo Ducale

Lilt in collaborazione con l'Unità operativa della Clinica Urologica dell'ospedale policlinico San Martino di Genova offrirà due giornate di consulenze urologiche gratuite

Novembre è il mese della prevenzione dei tumori maschili. Lilt Genova insieme con Regione Liguria e Alisa promuovono la campagna per il 'novembre azzurro', per sensibilizzare la popolazione maschile ad adottare buone abitudini e a tenere sotto controllo la propria salute, sottoponendosi a periodiche visite di controllo.

La maggior parte degli uomini ritiene che andare dal medico quando non si hanno sintomi o disturbi sia del tutto o praticamente inutile. Un comportamento diverso rispetto alla maggior parte delle donne, che hanno imparato a dare valore alla prevenzione. Conoscere la malattia in fase iniziale permette di contrastarla con efficacia e, in molti casi, di sconfiggerla.

Visite di prevenzione gratuita

Lilt in collaborazione con l'Unità operativa della Clinica Urologica dell'ospedale policlinico San Martino di Genova offrirà due giornate di consulenze urologiche gratuite. Le visite verranno eseguite presso il poliambulatorio Lilt dal dottor Daniele Panarello e dal dottor Guglielmo Mantica, medici specialisti urologi presso la Clinica Urologica del San Martino.

Per potersi prenotare sono richiesti i seguenti requisiti: età tra i 50 e 65 anni e nessuno screening specifico eseguito negli ultimi 12 mesi. Sarà possibile prenotare lo screening in sede di incontro.

Convegno a Palazzo Ducale

Venerdì 18 novembre, alle ore 17 presso la sala del Camino di Palazzo Ducale Genova si terrà il convegno 'Prevenzione dei tumori maschili: dalla prevenzione alla cura'. Di seguito il programma:

16:45 Registrazione dei partecipanti
17 SALUTI DELLE AUTORITÀ
Angelo Gratarola, assessore alla Sanità di Regione Liguria.
Giovanni Toti, presidente Regione Liguria.
17.15 INTRODUZIONE
Paolo Sala, presidente Lilt Genova e dirigente medico ginecologo Ospedale Policlinico San Martino IRCCS.
Mario Valenzano Menada, Direttore sanitario Lilt Genova.
Paolo Pronzato, Direttore Oncologia medica 2, Ospedale Policlinico San Martino IRCSS, Coordinatore Diar oncoematologico Alisa.
17.30 LE POSSIBILITÀ DI UNA DIAGNOSI PRECOCE: IL RUOLO DELLA VISITA UROLOGICA E DELLE
INDAGINI STRUMENTALI
Carlo Introini, direttore Struttura complessa di Urologia E.O. Galliera, coordinatore Dipartimento Interaziendale regionale di Urologia del Ponente.
17.45 DIAGNOSI PRECOCE E TERAPIE LOCALI SEMPRE MENO INVASIVE
Marco Borghesi, specialista in Urologia. Professore Associato e Dirigente medico presso la Clinica Urologica Ospedale Policlinico San Martino IRCCS.
18.00 LE NUOVE FRONTIERE DELL’ONCOLOGIA PERSONALIZZATA
Giuseppe Fornarini, dirigente medico oncologo medico e Coordinatore DMT (Disease Management Team) neoplasie urologiche Ospedale Policlinico San Martino IRCCS.
18.15 PRESERVAZIONE DELLA FERTILITÀ NEL MASCHIO: LA BANCA DEL SEME
Paola Anserini, Responsabile Fisiopatologia della Riproduzione Umana (Centro F.R.U.) Ospedale
Policlinico San Martino IRCCS - Elena Maccarini, Banca del Seme Ospedale Policlinico San Martino IRCCS.
18.30 IL RUOLO DEL MEDICO DI FAMIGLIA NELLA PREVENZIONE DEI TUMORI MASCHILI
Carla Ribeca, Medico di Medicina generale Asl 3.
18.45 CONCLUSIONI.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tumori maschili, dalla prevenzione alla cura: convegno a Palazzo Ducale

GenovaToday è in caricamento