rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Attualità

Tumore al seno, in Liguria 1.600 casi ogni anno

Da questo dato nasce la campagna di informazione “La salute è prevenzione” diffusa dalla Regione Liguria, in collaborazione con Alisa e in sinergia con Lilt Genova (Lega italiana lotta contro i tumori)

Ogni anno in Liguria si registrano circa 1.600 nuovi casi di tumore al seno, con 1.200 operazioni effettuate. Nasce da qui la campagna di informazione “La salute è prevenzione” che Regione Liguria, in collaborazione con Alisa e in sinergia con Lilt Genova (Lega italiana lotta contro i tumori), ha diffuso per tutto il mese di ottobre; un mese che storicamente si tinge di rosa ed è dedicato alla prevenzione del tumore al seno, per sensibilizzare un sempre maggior numero di donne sulla fondamentale importanza della prevenzione oncologica e della diagnosi precoce. Nel corso del mese sono stati proposti approfondimenti “al femminile” dedicati alla salute della donna, per aumentarne la consapevolezza e ricordare, ancora una volta, che “la salute è prevenzione”: dirette social, post, interventi e podcast a cura di medici specialisti. Inoltre, anche alcune testimonial hanno voluto condividere, attraverso i social, un messaggio per ricordare l’importanza della prevenzione: lo hanno fatto Alice Arcuri, Serena Garitta e Silvia Salis.

“Con le iniziative del mese rosa abbiamo voluto offrire alla popolazione, in sinergia con Lilt Genova, contenuti utili per imparare a prendersi cura della propria salute - sottolinea l’assessore alla Sanità Angelo Gratarola – anche attraverso i più moderni strumenti di comunicazione che rappresentano una preziosa opportunità per raggiungere gli obiettivi di salute. Inoltre, nel ponente ligure, grazie alla collaborazione tra Asl 1 e Lilt Imperia e Sanremo, sono stati organizzati punti di informazione e sensibilizzazione sulla prevenzione del tumore al seno e sullo screening mammografico. La Liguria è stata la prima regione in Italia ad aver attivato una rete di Breast Unit, centri specializzati per la prevenzione, la diagnosi e la cura del tumore al seno: si tratta di cinque centri senologici a livello regionale, nati per assistere le donne con tumore al seno e affiancarle in tutto il percorso di cura. In Liguria si registrano circa 1.600 nuovi casi di tumore al seno ogni anno: questi numeri ci dimostrano, ancora una volta, l’importanza di avere percorsi e professionisti dedicati a livello regionale, senza dimenticare il contributo di associazioni di donne che hanno già affrontato il percorso terapeutico e possono così accompagnare altre donne, capendone le esigenze".

“Nel corso del mese di ottobre, sono stati dedicati approfondimenti alla prevenzione oncologica al femminile, non solo del tumore al seno ma anche di tutti i tumori ginecologici – commenta Paolo Pronzato, direttore Oncologia medica 2, ospedale Policlinico San Martino, Coordinatore Diar oncoematologico Alisa – per avvicinare, con contenuti sempre più accessibili come i social network, le donne alla prevenzione e aiutarle a comprendere il ruolo determinante che questa riveste per la tutela della propria salute. Sono orgoglioso dei risultati che abbiamo raggiunto in Liguria, a partire dalla creazione delle Breast Unit: oggi, grazie alla professionalità maturata nel campo della diagnosi e della cura e ai progressi della ricerca, abbiamo a disposizione cure moderne, personalizzate e sempre più efficaci".

"La prevenzione del tumore al seno in Liguria ha raggiunto la stagione della consapevolezza- dichiara il presidente LILT Genova Paolo Sala - Consapevolezza sugli screening, sui nuovi strumenti diagnostici e terapeutici, sull’assistenza psicologica delle pazienti e delle famiglie, sull’estetica oncologica, sulla genetica, sulla multidisciplinarietà, sulla presa in carico della paziente. Questi sono gli strumenti che ci consentiranno di ottenere un progresso significativo nella lotta al cancro al seno"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tumore al seno, in Liguria 1.600 casi ogni anno

GenovaToday è in caricamento