Tornano i Rolli Days di nuovo dal vivo e in versione digitale

Per ammirare dal vivo (ma anche online) le meraviglie artistiche e culturali di Genova

Sono tornati a Genova i Rolli Days, e fino a domenica sarà nuovamente possibile visitare i Palazzi dei Rolli, Patrimonio Unesco dal 2006, per ammirare dal vivo i cicli di affreschi, le collezioni pittoriche e le strepitose sculture eseguite tra il tardo Rinascimento e il pieno periodo Barocco.

Sì alle visite dal vivo, dunque, ma dopo l’esperienza di successo della Rolli Days Digital Week, anche in questa edizione sono disponibili alcune visite digitali delle più straordinarie dimore storiche.

Si torna alle visite dal vivo

Una edizione ibrida tra presenza fisica ed esperienza digitale. La necessità di rispondere alle vigenti normative anti Covid-19, permette ai visitatori di godere in tranquillità e sicurezza l’incontro con la storia, la cultura e la bellezza della città di Genova, rendendo l’esperienza particolarmente preziosa ed esclusiva.

È infatti necessaria una prenotazione online per l’ingresso a ciascun sito, accessibile a orari stabiliti; le visite dureranno circa 30 minuti ciascuna, per gruppi di dimensioni limitate: questo per eliminare ogni rischio di assembramenti e di cancellare i tempi di attesa in coda.

I visitatori devono prenotare in anticipo la visita a ogni singolo palazzo o sito: si consiglia quindi di progettare con cura la propria esperienza, tenendo conto dei tempi di visita e delle distanze fra i palazzi per valutare con attenzione quali e quanti luoghi visitare.

Qui il programma e tutti i palazzi aperti: https://www.visitgenoa.it/rollidaysottobre2020/

Rolli Days è un evento promosso e organizzato da Comune di Genova, in collaborazione con Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura, Camera di Commercio di Genova, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali – Segretariato Regionale della Liguria, Associazione dei Rolli della Repubblica Genovese e Università degli Studi di Genova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • Il proverbio di Santa Bibiana, che "prevede" il meteo

  • A 116 km orari in corso Europa: patente ritirata e maxi multa

  • È arrivata la neve: le foto

  • Famiglia si schianta in autostrada, altro incidente sul Fasce

Torna su
GenovaToday è in caricamento