menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Superluna rossa: tutti con il naso all'insù tra domenica e lunedì

La luna sarà illuminata di una luce rossastra, e sarà anche più grande del solito

Torna la Superluna rossa nei nostri cieli, esattamente nella notte tra domenica 20 e lunedì 21 gennaio 2019.

Questo spettacolare fenomeno è dovuto a un'eclissi lunare totale: Sole, Terra e Luna saranno allineati e la Terra - che nasconderà la luce del Sole alla Luna - proietterà sul nostro satellite un cono di penombra e uno di ombra. La poca luce che riuscirà a filtrare, gli donerà una colorazione rossa.

Ma la Luna risulterà anche molto più grande: questo perché il nostro satellite sarà vicino al punto di distanza minima dalla Terra.

Tutti con il naso all'insù, dunque, per aspettare questo curioso fenomeno (anche perché la prossima eclissi totale di Luna è prevista nel 2028). Certo, la fascia oraria non è delle più comode: il culmine del fenomeno è previsto tra le 5,40 e le 6,40 del mattino di lunedì. Ma sarà sicuramente uno spettacolo che vale la pena osservare, anche se si tratta di anticipare la sveglia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Vaccino coronavirus, Toti: «Ritengo che da giugno si andrà senza più fasce di età»

  • Coronavirus

    Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

  • Coronavirus

    Scuole, la didattica in presenza sale all'80 per cento

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento