rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Attualità

Superluna, l'immagine spettacolare dell'osservatorio astronomico del Righi

Il direttore Walter Riva: "Nel momento del perigeo la luna è effettivamente più grande di un 7% rispetto al solito"

Arriva dall'osservatorio astronomico del Righi l'immagine della Superluna di ieri sera. Salvatore Fontana dello staff dell'osservatorio, l'ha catturata dal parco del Peralto quando era sorta da poco sul mare nel Golfo di Genova.

Ma come ultimamente si paral di SuperLuna? Ed è corretto parlarne dal punto di vista scientifico? Lo abbiamo chiesto al direttore dell'osservatorio Walter Riva.

Direttore qual è il fenomeno astronomico alla base?

"Innanzi tutto il termine Superluna non è propriamente scientifico ma ormai di vasto utilizzo. Alla base vi è il fatto che l'orbita della luna è leggermente ellittica e quindi c'è un punto in cui è più vicina alla Terra e uno in cui è più lontana. Quando capita che la luna in fase piena si trovi in prossimità del perigeo, cioè del punto dell'orbita più vicino alla Terra, allora da un po' di anni è entrato in vigore il termine Superluna".

Cosa succede in questa fase?

"La luna in questo momento è in effetti leggermente più grande, circa il 7% più grande di una Luna piena di medie dimensioni. Ovviamente c'è anche la MiniLuna che capita quando la Luna piena si trova all'apogeo nel punto più lontano alla Terra, ma è difficile accorgersene dell'una e dell'altra a occhio nudo soprattutto se non si hanno termini di paragone. Se si avessero contemporaneamente in cielo una Superluna, una Lunamedia e una Miniluna sarebbe immediatamente evidente la differenza tra le tre; senza termini di paragone non è banale per chi non è abituato a osservare il cielo accorgersi di quella differenza. Non deve quindi sembrare strano se qualcuno non si è accorto di una luna di dimensioni apparenti più grandi ieri sera, ma in effetti è così: la luna era un po' più grande di quanto la si vede di solito".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Superluna, l'immagine spettacolare dell'osservatorio astronomico del Righi

GenovaToday è in caricamento