rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Attualità

Voltri, spiaggia in ripascimento a stagione balneare iniziata. Tursi: «Ritardo dovuto al meteo»

L’assessore ai Lavori Pubblici conferma i ritardi ma assicura: «In una settimana lavori terminati»

Dovrebbero terminare tra una settimana i lavori di ripascimento della spiaggia di Voltri, ancora non pronta a stagione balneare iniziata.

Lo ha assicurato l’assessore comunale ai Lavori Pubblici in risposta a un’interrogazione presentata in consiglio comunale dalla consigliera Lorella Fontana (Lega), che nei giorni scorsi ha raccolto le proteste - espresse anche sui gruppi di quartiere - dei residenti nel vedere montagne di materiale occupare parte della spiaggia, una delle più grandi del litorale genovese.

«Ammetto che il ripascimento a Voltri è partito in ritardo, come è però partito in ritardo in altre zone della città - ha spiegato Piciocchi - La colpa è legata a questioni meteo, si può iniziare il ripascimento quando viene meno qualunque pericolo di mareggiata e le condizioni meteo marine non hanno consentito di iniziare prima. Mi scuso per il disagio con i cittadini, ma ci sono motivazioni tecniche».

Il rischio, ha aggiunto Piciocchi, era che eventuali mareggiate trascinassero via il materiale necessario per il ripascimento. Superata la fase di maltempo, dunque, i lavori possono ripartire per terminare la parte di spiaggia rimasta indietro: «Se non ci saranno ulteriori ostacoli, entro una settimana da oggi completeremo il ripascimento».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Voltri, spiaggia in ripascimento a stagione balneare iniziata. Tursi: «Ritardo dovuto al meteo»

GenovaToday è in caricamento