rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Attualità

Siccità, i 12 consigli di Arpal per non sprecare l'acqua

L'elenco delle buone pratiche da osservare in casa

Se la pioggia di questa notte ha dato un piccolo sollievo, non è certamente sufficiente a risolvere l'importante situazione di siccità che sta caratterizzando la nostra regione. E dunque il tema del risparmio idrico assume una grande importanza, come testimoniano anche le ordinanze anti-spreco emesse in diversi comuni.

Arpal ha stilato un elenco con 12 buone pratiche da osservare per iniziare a non sprecare l'acqua in casa: alcuni comportamenti facili da applicare alla vita di tutti i giorni.

Ecco cosa si può fare:

A casa:

  • Risparmiare nel risciacquo usando meno detersivo
  • Usare lavatrice e lavastoviglie solo a pieno carico
  • Se si individua una perdita, ripararla per evitare sprechi

In bagno:

  • Fare la doccia invece del bagno e chiudere il rubinetto mentre ci si insapona
  • Chiudere il rubinetto anche mentre ci si lava i denti o ci si fa la barba
  • Raccogliere l'acqua non ancora calda della doccia usandola per altri scopi

In cucina:

  • Se si lavano i piatti a mano, riempire il lavello con l'acqua sufficiente per sciacquarli
  • Usare l'acqua di cottura della pasta per sgrassare piatti e posate
  • Lasciare frutta e verdura in acqua prima di risciacquarle velocemente

Sul terrazzo e in giardino:

  • Impiegare l'acqua di riuso per innaffiare fiori e piante
  • Per i futuri acquisti scegliere piante che richiedano poca acqua

Se si deve lavare l'auto o la moto:

  • Usare un secchio invece dell'acqua corrente
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Siccità, i 12 consigli di Arpal per non sprecare l'acqua

GenovaToday è in caricamento