Lunedì, 18 Ottobre 2021
Attualità Sestri Ponente

Temperature glaciali nelle aule delle scuole: «Da Sestri a Voltri, tra i 10 e i 12 gradi»

Cristina Lodi ha segnalato in consiglio comunale la difficile situazione di alcune scuole: «I rappresentanti dei genitori degli Istituti comprensivi Sestri Est e San Giovanni Battista hanno scritto anche al sindaco»

Un’ordinanza del sindaco di Genova Marco Bucci ha autorizzato, fino al 27 gennaio 2021, l’accensione degli impianti di riscaldamento sino ad un massimo di 18 ore giornaliere a regime normale (temperatura negli ambienti: 20° con 2° di tolleranza) oltre a 6 ore a regime attenuato (temperatura negli ambienti: 16° con 2° di tolleranza). La decisione è stata adottata per garantire un adeguato livello di comfort, considerando la situazione climatica e prendendo atto che le misure per il contenimento del covid-19 prevedono che i cittadini debbano trascorrere molto più tempo nelle proprie abitazioni.

Il tema è stato affrontato anche in consiglio comunale nella seduta di martedì 12 gennaio 2021, dove la capogruppo del Partito Democratico, Cristina Lodi, ha segnalato la difficile situazione di alcune scuole di Sestri Ponente, alle prese con aule ghiacciate. «I rappresentanti dei genitori degli Istituti comprensivi Sestri Est e San Giovanni Battista hanno scritto al sindaco perché nelle aule le temperature sono glaciali, secondo loro non tanto per il cattivo funzionamento delle caldaie ma perché è stato impostato un limite di gradi molto basso. Le temperature oscillano tra i 10 e i 12 gradi».

«I genitori - ha aggiunto ancora Cristina Lodi - dicono di aver segnalato già a dicembre agli uffici competenti questa situazione. Sappiamo che c'è la necessità di far circolare l'aria, ma gli stessi insegnanti avrebbero spiegato che il freddo non dipende da questo, le temperature rimangono glaciali anche con le finestre chiuse. Chiedo alla giunta di approfondire l'argomento per consentire ai ragazzi di ascoltare le lezioni e studiare con un clima confortevole e adeguato».

L'assessore Campora, in aula, ha risposto spiegando che verranno svolti accertamenti sulla situazione in modo da verificare gli interventi da svolgere.

La situazione sembra simile anche in altre scuole genovesi, i genitori dell'Istituto Comprensivo Voltri 2 di via Calamandrei 57 hanno segnalato temperature delle aule intorno ai 14-15 gradi, con punte al ribasso anche di 12, al limite della vivibilità per gli studenti, con risposte poco chiare da parte dell'ufficio Calore del Comune di Genova a cui si sarebbe rivolto prima l'Istituto e poi un gruppo di genitori. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Temperature glaciali nelle aule delle scuole: «Da Sestri a Voltri, tra i 10 e i 12 gradi»

GenovaToday è in caricamento