Riviera Trasporti, proclamate quattro ore di sciopero

Sciopero dalle ore 11.30 alle ore 15.30 di lunedì 25 marzo 2019 per tutto il personale di Riviera Trasporti

Le segreterie provinciali autoferrotranvieri Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti, UgI Trasporti e Faisa-Cisal hanno proclamato uno sciopero aziendale di 4 ore per lunedì 25 marzo 2019con le seguenti motivazioni: blocco assunzioni personale senza alcuna motivazione, mancata conclusione iter per la fusione di RTL in RT, grave situazione in materia di sicurezza per il personale viaggiante in particolar modo per quello adibito al controllo dei titoli di viaggio, mancato rispetto degli accordi in materia di turni e assegnazione lavoro straordinario, atteggiamento aziendale tenuto nei confronti della Faisa-Cisal organizzazione sindacale pienamente titolata all'esercizio delle prerogative sindacali in materia di rappresentatività, il perdurare delle aggressioni a danno del personale viaggiante e blocco delle assunzioni di nuovo personale.

Lo sciopero si svolgerà con le seguenti modalità: tutto il personale si asterrà dal lavoro dalle ore 11.30 alle ore 15.30. Saranno garantiti i servizi scolastici prima delle ore 11.30 e dopo le ore 15.30. Saranno interessate tutte le linee gestite della Società Riviera Trasporti S.p.A.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari distrutta per Marchetti mentre si allena a Pegli

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • La Liguria torna in zona gialla, ma si attende il nuovo (e più severo) dpcm: cosa si sa

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

Torna su
GenovaToday è in caricamento