rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Attualità

Trasporti, nuovo sciopero dei bus: orari e modalità

A proclamarlo Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal e Ugl Autoferro per venerdì 26 marzo

A proclamare la protesta sono state Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal e Ugl Autoferro. I lavoratori incroceranno le braccia per 24 ore con diverse modalità.

Per quanto riguarda il servizio urbano di Amt e la ferrovia Genova-Casella, il personale viaggiante si asterrà dal lavoro per l’intera giornata, il servizio sarà garantito nelle due fasce: dalle 6.00 alle 9.00 e dalle 17.30 alle 20.30. Il restante personale si asterrà dal lavoro per l’intero turno (compreso il personale di biglietterie e servizio clienti).

Sul fronte servizio provinciale, il personale viaggiante si asterrà dal lavoro per l’intera giornata, il servizio sarà garantito nelle due fasce: dalle 6.00 alle 9.00 e dalle 17.00 alle 20.00. Il restante personale si asterrà dal lavoro dalle 9.00 alle 16.30 (compreso il personale delle biglietterie).

In occasione dell’ultimo sciopero del servizio urbano del 4 aprile 2017, a cui hanno aderito le stesse organizzazioni sindacali, le astensioni dal lavoro dei dipendenti hanno avuto un’incidenza sul servizio programmato pari all’81,33% nel servizio urbano, al 59,09% negli impianti speciali, al 100% in metropolitana e al 62,50% tra il personale della ferrovia Genova Casella.

In occasione dell’ultimo sciopero di 24 ore del servizio extraurbano, effettuato il 26 luglio 2016, ha aderito il 60% del personale viaggiante.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporti, nuovo sciopero dei bus: orari e modalità

GenovaToday è in caricamento