Mercoledì, 23 Giugno 2021
Attualità Sant'Eusebio / Via Mogadiscio

Sant’Eusebio, restyling per i giardini Varesano: nuova area giochi per l’alta Valbisagno

Circa 650 metri quadrati di verde a disposizione di bimbi e famiglie

Sono stati inaugurati martedì mattina i nuovi Giardini Varesano, a Sant'Eusebio, uno spazio riqualificato e restituito alle famiglie e ai residenti dell’alta Valbisagno.

L’intervento è stato realizzato sfruttando il fondo da 400mila euro che il Comune ha stanziato per le aree gioco, e ha portato alla realizzazione di una nuova area giochi e di una zona sosta/relax in un’area di circa 650 metri quadrati nel Municipio IV Media Valbisagno. 

Il restyling è costato 63mila euro, e ha riguardato due aree distinte, poste a due altezze differenti: a nord c’era uno spazio con blocchetti di cemento e un canestro in cattivo stato manutentivo; a sud – più in basso – uno spazio verde sede di un ex campo da bocce. Nel primo spazio è stata realizzata una nuova area giochi, nel secondo un luogo di sosta e socializzazione. L’intera superficie è accessibile con percorsi pedonali pubblici e una strada carrabile privata ad uso esclusivo dei residenti.

Per quanto riguarda l’area giochi, è stata sostituita la superficie anti-trauma, eliminando il canestro da basket e installando un gioco a castello con altalena e scivolo. Si è inoltre proceduto alla manutenzione di tutta la ringhiera di perimetro e al ripristino di parti del parapetto. Ripristinata anche la fontanella con l’installazione di un rubinetto a pulsante. Nell’area è stata creata una nuova aiuola e sono stati posizionati tre cestini per la raccolta differenziata.

L’altro spazio – che era in cattivo stato manutentivo – è stato pulito dalle piante infestanti creando un'area per la sosta di circa 340 metri quadrati attrezzata con panchine e tavoli. Messi a dimora anche tre alberi di gelso. 

All’inaugurazione  hanno partecipato l’assessore alle manutenzioni, Pietro Piciocchi, il presidente del Municipio Roberto D’Avolio, e i bambini del quartiere.

«Grazie ai bimbi che mi hanno accolto con gioia insieme al presidente del Municipio e che mi hanno fatto sentire ancora di più la responsabilità che abbiamo di rendere la città bella e fruibile da tutti, soprattutto in questi momenti di pandemia - ha detto Piciocchi -  Grazie a tutti i genitori della scuola e del quartiere, all'amica Stefania Russo che si è molto spesa per questo risultato, alle strutture tecniche del Comune di Genova che si sono adoperate perché fosse restituito uno spazio molto degradato, oggi completamente rinnovato, con giochi nuovi, pavimentazione rifatta, area pic nic».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sant’Eusebio, restyling per i giardini Varesano: nuova area giochi per l’alta Valbisagno

GenovaToday è in caricamento