Domenica, 17 Ottobre 2021
Attualità

San Fruttuoso, scatta l’asfaltatura (temporanea) sulla vecchia creuza

I lavori per la ristrutturazione dell’Istituto Fassicomo sono iniziati nei giorni scorsi, e sull’antica strada è stato steso un tappeto per asfaltare e consentire il passaggio dei mezzi

Alla fine l’asfalto, in salita vecchia Nostra Signora del Monte, è arrivato. Un asfalto temporaneo, ha assicurato il Comune, e steso sopra un tappeto per evitare di rovinare un’antica creuza, ma per i residenti di San Fruttuoso comunque un’operazione da osservare da vicino e tenere monitorata.

I lavori nell’Istituto Fassicomo di Salita Nostra Signora del Monte, la stradina pedonale che porta al santuario, sono iniziati nei giorni scorsi. E per consentire il passaggio dei mezzi di cantiere, sulla strada è comparso un strato di asfalto, steso sopra un tessuto come anticipato dall’assessore ai Lavori Pubblici, Pietro Piciocchi. Che dopo avere ammesso di non avere comunicato a residenti e comitati - proprio un comitato ha fatto scattare protesta a raccolta firme - ha assicurato che la creuza verrà restituita integra. 

A garanzia, una fideiussione da un milione di euro, e la promessa che la ditta approfitterà del cantiere per fare alcune migliorie tra cui la ricostruzione del muraglione, la bonifica dell’area di cantiere abbandonata, il rifacimento del ciottolato.

Piciocchi ha anche anticipato che a oggi la Soprintendenza non si è espressa, ma non sarebbe comunque dell’idea di bloccare il cantiere a patto che venisse rispettata la richiesta di stendere il manto protettivo sul ciottolato. Dal confronto tra comitato e Comune è nato un tavolo di lavoro che coinvolte anche Municipio e impresa, che si riunirà per al prima volta a Natale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Fruttuoso, scatta l’asfaltatura (temporanea) sulla vecchia creuza

GenovaToday è in caricamento