Martedì, 21 Settembre 2021
Attualità Centro Storico / Via di San Bernardo

Centro storico, restaurato lo storico orologio di San Bernardo

Aster si è occupata di smontarlo, restaurarlo e poi rimontarlo. Verrà monitorato per 48 ore per assicurarsi del funzionamento

Entra nel vivo il piano di Aster per il restauro degli orologi storici che sorgono in diversi punti del capoluogo ligure.

L’ultimo a essere sottoposto al restyling è quello di via San Bernardo, in centro storico, prodotto - come gran parte dei “fratelli” - dall’azienda Trebino di Uscio.

Gli uomini di Aster lo hanno smontato e portato in laboratorio per un controllo. Si tratta di un modello chiamato "Vecchia Genova”, perché copia nell'estetica i primi esemplari utilizzati.

L’intervento di manutenzione si è svolto in diverse fasi, come spiegato dalla partecipata del Comune: prima un controllo generale dello "stato di salute”, poi lo smontaggio e la sostituzione delle parti mancanti o danneggiate e la pulizia profonda di quelle presenti.

“Dopo il ripristino delle funzionalità dell'oggetto - spiegano da Aster - i tecnici procedono al restauro esterno con la rimozione della vernice vecchia (in caso di incrostazioni persistenti si usa puntualmente anche la tecnica della sabbiatura) e il suo ripristino nella colorazione originaria. Due mani di vernice vanno a sigillare il colore per una migliore tenuta nel tempo”.

L’orologio verrà adesso monitorato per 48 ore per accertarne il funzionamento: “Dopo eventuali ritocchi - conclude Aster - l'orologio può tornare alla sua collocazione nativa”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro storico, restaurato lo storico orologio di San Bernardo

GenovaToday è in caricamento