rotate-mobile
Attualità Sampierdarena / Via Antonio Cantore

Sampierdarena, torna in funzione (in sordina) l'ascensore di Villa Scassi

L'impianto è stato riaperto mercoledì mattina, una volta ottenuto il via libera finale da parte dell'Ustif. Era fermo ormai da due anni

Nessuna inaugurazione ufficiale e nessun “taglio del nastro”, ma una ripartenza in sordina che si spera durerà il più possibile: è tornato in funzione mercoledì mattina l’ascensore “diagonale” che collega via Cantore all’ospedale Villa Scassi, a Sampierdarena, cogliendo un po’ di sorpresa gli stessi residenti.

Della riapertura si era d’altronde parlato già qualche giorno fa, una ripresa del servizio dopo due anni di stop subordinata al via libera definitivo da parte dell’Ustif, l’Ufficio speciale trasporti a impianti fissi del Ministero delle Infrastrutture. L’impianto, unico nel suo genere per il tracciato in parte orizzontale e in parte verticale, dall’inaugurazione del 2016 ha funzionato di fatto per poche settimane alla volta, un po’ per diversi guasti che si sono verificati e un po’ per il lungo iter burocratico necessario per le verifiche e collaudi.

Mercoledì alla fine le porte si sono riaperte, e alcuni cittadini hanno potuto compiere il viaggio verso Villa Scassi: «È una grande conquista per il quartiere, speriamo che si siano risolti tutti i problemi perché si tratta di un collegamento essenziale per disabili e anziani che devono raggiungere l’ospedale - ha detto il presidente di Municipio Centro Ovest, Michele Colnaghi - Spiace solo non essere stati avvisati dal Comune, ma averlo saputo tramite passaparola del quartiere».

L’ascensore è aperto tutti i giorni dalle 6.15 alle 20.55, anche se il bus sostitutivo resterà in funzione sino al 18 aprile. I principali interventi svolti hanno riguardato il miglioramento del sistema di pulegge con la sostituzione dei cuscinetti, la manutenzione straordinaria sulle componenti dell’apparato motore, i quadri elettrici di alimentazione del motore e i freni di emergenza e sui sistemi elettrici per l’alimentazione in caso di emergenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampierdarena, torna in funzione (in sordina) l'ascensore di Villa Scassi

GenovaToday è in caricamento