Sabato, 18 Settembre 2021
Attualità Sampierdarena / Via Sampierdarena

Sampierdarena, più verde e meno barriere architettoniche: i progetti per la riqualificazione

Lungomare Canepa e via Sampierdarena la zona interessata, al lavoro Municipio, Comune e comitati di quartiere

Più alberi, aiuole e spazi verdi, marciapiedi rinnovati e barriere architettoniche abbattute: sono le ipotesi di riqualificazione di alcune zone di Sampierdarena, in particolare quella di lungomare Canepa, dove i residenti da tempo combattono contro smog e inquinamento causati dal passaggio di migliaia di veicoli al giorno.

Dai confronti tra Municipio Centro Ovest, Comune, associazioni di quartiere, residenti e attività commerciali sono nati due progetti finalizzati a rendere più accessibile e verde anche via Sampierdarena, altra strada fondamentale e di grande passaggio.

Riqualificazione via Sampierdarena 01-2

“Dagli incontri sono scaturite alcune ipotesi parziali di progetto che sono tutt’ora in fase di sviluppo che verranno presentate e discusse nelle sedi istituzionali e con tutta la cittadinanza interessata appena possibile - ha spiegato il presidente di Municipio, Michele Colnaghi - Ho portato all’attenzione del Comune la necessità di dare maggiore aree verdi a Sampierdarena e di renderla cosi maggiormente vivibile, in particolar modo la zona a ridosso di lungomare Canepa su richiesta di cittadini, negozianti e del comitato della zona i cui componenti vivono il grande disagio di trovarsi sei corsie, con tutto quello che ne consegue, a ridosso delle case”.

Riqualificazione via Sampierdarena 02-2

“Mi preoccupava molto anche la questione abbattimento barriere architettoniche in via Sampierdarena, che negli anni è stata evidentemente trascura o dimenticata - ha aggiunto Colnaghi - Fortunatamente il Comune mi ha dato grandi rassicurazioni. Da questo e da altro sono nati e mi sono stati proposti dall’assessore Piciocchi, sempre estremamente disponibile e ricettivo, alcune bozze di progetto per il rifacimento di Via Sampierdarena volte proprio a rendere più accessibile, verde e riqualificata la via”.

Le tempistiche di avvio dei lavori ancora non sono note. Sarà prima necessario selezionare il progetto e stanziare i fondi necessari a realizzare i lavori, ma l’obiettivo finale resta quello di avviare riqualificazioni mirate partendo da una zona in cui da tempo si chiede maggiore presenza di alberi a siepi, anche per assorbire l’impatto del traffico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampierdarena, più verde e meno barriere architettoniche: i progetti per la riqualificazione

GenovaToday è in caricamento