Martedì, 21 Settembre 2021
Attualità

Salone Nautico: si parte giovedì, tutte le modifiche al traffico

La 61esima edizione a Genova da giovedì 16 a martedì 21 settembre 2021

Modifiche alla circolazione in occasione della 61esima edizione del Salone Nautico che si svolgerà a Genova da giovedì 16 a martedì 21 settembre 2021. L’amministrazione comunale ha messo a punto un’ordinanza con l’obiettivo di agevolare gli spostamenti dei cittadini e dei visitatori.

Modifiche alla circolazione per il Salone Nautico

  • Sul lato mare di corso Marconi verrà temporaneamente spostata a levante dell’incrocio con via Casaregis la fermata riservata ai mezzi di trasporto pubblico Amt. La fermata Amt in viale Brigate Partigiane altezza Aci sarà soppressa.
  • Sul lato monte di corso Marconi, nel tratto compreso tra la fermata degli autobus di linea e il varco di accesso a levante di piazza Rossetti, verrà istituito il divieto di fermata ad eccezione dei bus turistici, a cui sarà consentito un breve accosto per favorire la salita e la discesa dei passeggeri.
  • Nelle aree in concessione alla Genova Parcheggi SpA, nelle zone A e B, ad eccezione di salita Vignola, via Beccari, piazza Paolo da Novi, via Mascherpa, via Rimassa, piazza Rossetti, via Marcello Staglieno e in Mura delle Cappuccine (negli stalli posti a centro strada), è consentita la sosta agli autocaravan.
  • Verrà istituito il divieto di circolazione e di sosta in via dei Pescatori, nel tratto compreso tra il pilone di sostegno della strada sopraelevata Aldo Moro n° 196 e il cancello di accesso all’area portuale, ad eccezione dei veicoli dei residenti, dei taxi e degli autorizzati dalla Polizia locale.
  • La sosta di motocicli e ciclomotori è riservata negli stacchi centrali di corso Marconi, nel tratto fra piazza Rossetti e via Rimassa.
  • I taxi hanno la sosta riservata nell’area posta al centro di piazzale Kennedy, a mare dell’area dedicata ai mezzi di trasporto pubblico locale.
  • La carreggiata a mare di corso Italia, nel tratto compreso tra via Piave e via Bovio verrà destinata alla sosta delle autovetture. Verrà quindi vietata, dal 16 al 21 settembre, la circolazione veicolare dalle 8.30 alle 19.30; solamente per la durata del Salone Nautico la pista ciclabile di entrambe le carreggiate di corso Italia e di corso Marconi sarà transitabile anche da altri tipi di utenza stradale.
  • Sarà istituito il divieto di fermata nella fascia oraria compresa tra le 9.30 e le 18, sul lato ponente del tratto di via Canevari compreso tra corso Montegrappa e l’imbocco del sottopasso ferroviario.
  • Nello stesso periodo di svolgimento del Salone Nautico, i mezzi di trasporto collettivo identificabili con l’immagine del Salone Nautico sulle fiancate e sul retro sono autorizzati a transitare sulle corsie riservate al trasporto pubblico locale.
  • Sarà riservata, nella zona antistante i cancelli d’accesso alla Fiera, un’area di sosta riservata agli invalidi muniti di apposito contrassegno.
  • Negli stalli di sosta in concessione a Genova Parcheggi nelle zone A, B, D, E, F, L ed M (limitatamente all’area compresa tra corso Italia inclusa, via Cavallotti inclusa, via Albaro esclusa, via Ricci esclusa, via Boselli esclusa, via Pisa esclusa e via Caprera esclusa), l’attuale regolamentazione Blu Area viene estesa anche nei giorni festivi. Tale regolamentazione verrà estesa a tutte le isole azzurre presenti in Blu Area nelle zone sopra menzionate.

La Polizia Locale potrà adottare ulteriori misure di regolazione stradale ritenute necessarie per la sicurezza della circolazione pedonale e veicolare, compresa la diversa regolamentazione della corsia d’immissione nella rotatoria 9 novembre 1989 di piazzale Kennedy.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salone Nautico: si parte giovedì, tutte le modifiche al traffico

GenovaToday è in caricamento