Riscaldamento acceso a Genova fino al 12 maggio

Si tratta della seconda proroga dopo quella decisa a metà aprile. I caloriferi a Genova si sarebbero dovuti spegnere il 15 aprile

Il Comune di Genova ha autorizzato fino al 12 maggio l'accensione degli impianti per il riscaldamento fino a un massimo di 6 ore al giorno a regime normale (fino a 20 gradi), oltre 6 a regime attenuato (fino a 16 gradi).

La decisione alla luce delle previsioni meteo, che indicano l'arrivo di aria fredda da nord. Si tratta della seconda proroga dopo quella decisa a metà aprile. I caloriferi a Genova si sarebbero dovuti spegnere il 15 aprile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Speciale Rai su De André, piovono le critiche e il figlio Cristiano "punge" gli autori

  • Rientra a casa tardi e litiga con la moglie, si scopre che era a spacciare

  • Temperature in picchiata, in Liguria arriva la prima neve

  • Sos freddo al parco canile Dogsville: come aiutare

  • Razzismo contro bimbo disabile sul bus: «Me lo potete togliere?»

  • Peggioramento in arrivo: l'allerta meteo diventa arancione

Torna su
GenovaToday è in caricamento