Riscaldamento acceso a Genova fino al 12 maggio

Si tratta della seconda proroga dopo quella decisa a metà aprile. I caloriferi a Genova si sarebbero dovuti spegnere il 15 aprile

Il Comune di Genova ha autorizzato fino al 12 maggio l'accensione degli impianti per il riscaldamento fino a un massimo di 6 ore al giorno a regime normale (fino a 20 gradi), oltre 6 a regime attenuato (fino a 16 gradi).

La decisione alla luce delle previsioni meteo, che indicano l'arrivo di aria fredda da nord. Si tratta della seconda proroga dopo quella decisa a metà aprile. I caloriferi a Genova si sarebbero dovuti spegnere il 15 aprile.

Potrebbe interessarti

  • Forbes: «8 posti in cui mangiare da non perdere in Liguria (con relative specialità)»

  • Manhattan scopre la focaccia di Recco: «Una tentazione eccezionale»

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

I più letti della settimana

  • Tragedia a Busalla, donna incinta trovata morta in casa

  • Superenalotto, in Liguria un'altra vincita

  • Forbes: «8 posti in cui mangiare da non perdere in Liguria (con relative specialità)»

  • Assalto al pulmino della gita per riprendersi il figlio

  • Manhattan scopre la focaccia di Recco: «Una tentazione eccezionale»

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

Torna su
GenovaToday è in caricamento