rotate-mobile
Attualità

Genova nella top 10 europea delle città più colpite dal riscaldamento globale

Il dato emerge da una ricerca svolta su 1.021 città del mondo da 'Climate Central', Ong degli Stati Uniti composta da importanti scienziati e giornalisti che si occupa di cambiamento climatico e questioni energetiche

Genova è al nono posto tra le città europee più colpite dal riscaldamento globale. Il dato emerge dalla ricerca svolta da 'Climate Central', Ong degli Stati Uniti composta da importanti scienziati e giornalisti che si occupa di cambiamento climatico e questioni energetiche. Il rapporto comprende gli studi effettuati su 1.021 città del mondo ed è anche riassunto in una mappa.

'Climate Central' ha elaborato un indice (indice globale della variazione climatica, Csi-Global) per valutare l'impatto del cambiamento climatico sulle temperature locali nel mondo, calcolato partendo dalle temperature giornaliere (massima, minima e media) e prendendo in considerazioni sia le attuali condizioni che un ipotetico clima senza i cambiamenti causati dall'uomo e dalle sue emissioni nell'atmosfera. In pratica l'indice Csi misura con un valore da 1 a 5 la probabilità che la temperatura di un singolo giorno sia stata influenzata dal cambiamento climatico, la media dell'indice su 365 giorni consente di conoscere quanto il riscaldamento globale abbia colpito la città. In questa ricerca il periodo preso in considerazione è quello compreso tra il primo ottobre 2021 e il 30 settembre 2022.

Nella classifica europea delle città più colpite dal riscaldamento globale appare quindi Genova al nono posto ed è una delle due italiane presenti nella top 10 insieme a Napoli che segue proprio la nostra città. Al primo posto c'è Longyearbyen alle Isole Svalbard (Norvegia), poi Madrid in Spagna, La Valletta a Malta, Valencia, Saragozza (entrambe in Spagna), Douglas sull'Isola di Man (Gran Bretagna), Barcellona (Spagna) e Torshavn alle Isole Far Oer prima delle due italiane.

Lo studio prende anche in considerazione e stila una seconda classifica relativa al numero dei giorni dell'anno in cui in città viene registrato un valore uguale o superiore a 3 di indice Csi. In questo caso Genova si piazza al decimo posto in Europa con un valore pari a 33 giorni. Guida la classifica La Valletta con 77, segue Longyearbyen con 72, poi Madrid (66), Valencia (59), Saragozza (58), Barcellona (53), Douglas (36) e infine Gibilterra e Napoli (34) prima della nostra città che chiude la top 10.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genova nella top 10 europea delle città più colpite dal riscaldamento globale

GenovaToday è in caricamento