Mobili, materassi, carcasse di moto: GenovaCleaner ripulisce il Righi

L'ormai consueta spedizione domenicale dei giovani volontari ha fruttato quasi 70 sacchi di spazzatura e quintali di rifiuti ingombranti

Neppure il maltempo e la minaccia di pioggia scoraggiano i giovani (e meno giovani) di GenovaCleaner, l’associazione nata con la finalità di ripulire angoli più o meno nascosti di Genova da plastica e altri rifiuti. Domenica una cinquantina di volontari si sono dati appuntamento al Righi, per una spedizione che ha “fruttato” quasi 70 sacchi di spazzatura stracolmi e diversi ingombranti.

Il ritrovo era in via Costanzi alle 10, e da lì i volontari hanno iniziato a battere l’area del parco delle Mura. Tra loro anche alcune famiglie con bimbi al seguito, che hanno attivamente partecipato alla raccolta: oltre ai rifiuti “comuni”, i cleaner hanno individuato un divano, due carcasse di moto, tre lavatrici, 4 pneumatici, due reti e un materasso, sue transenne e un centinaio tra mobili e arredi, interi o a pezzi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla spedizione ha collaborato anche Amiu, che ha portato via i sacchi pieni e che in questi giorni passerà con un apposito mezzo a ritirare gli ingombranti raggruppati in un posto designato. Prossima spedizione settimanale, domenica a Voltri: le coordinate, ancora da concordare, verranno condivise come sempre sulla pagina Facebook, seguita ormai da oltre 2600 persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Basilico in esubero per chiusura ristoranti, le aziende agricole organizzano la consegna a domicilio

  • Coronavirus: la curva rallenta, ma i contagiati sono oltre 2.000 e i morti 254

  • Coronavirus, i numeri tornano a crescere in Liguria: 2.226 i positivi, 26 nuovi decessi

  • Genova, tutte le attività commerciali che sono aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Coronavirus, 51 morti in un giorno. I casi positivi sono 2.329

  • Coronavirus, l'intuizione al Villa Scassi: apparecchiature da sub per testare l'efficacia dei ventilatori

Torna su
GenovaToday è in caricamento