Martedì, 28 Settembre 2021
Attualità

Certosa, completato il murale nella Radura della Memoria: 43 colori per le vittime del ponte Morandi

A realizzarlo la coppia di artisti franco-spagnola Duorone, che l'hanno ribattezzato “Gaelle 00:00,02”, a indicare sia il volto della giovane ragazza che guarda con speranza al futuro sia il tempo infinitesimale che può cambiare la vita di una persona

L’opera è finalmente finita: Duorone, coppia di artisti franco-spagnola di fama mondiale, ha consegnato il murale dipinto su una parete della Radura della Memoria, sotto il nuovo ponte San Giorgio, che verrà inaugurato ufficialmente mercoledì sera.

L’opera, un volto di donna formato da blocchi di colore di diverse forme geometriche, è stata realizzata nell’ambito di Pintada by Urban Attack, progetto di street-art ideato e realizzato dalla società Twenty Twenty per il Comune di Genova e i Club Rotary Genovesi con la curatela e direzione artistica dell’italiana Giulia Lavinia Lupo.

I Dourone hanno realizzato un 'mega affresco' di circa 120 metri ribattezzato 'Gaelle 00:00,02', a indicare sia il volto della giovane ragazza che guarda con speranza al futuro sia il tempo infinitesimale che può cambiare la vita di una persona: “Come quella di chi abitava nella zona di via Porro, travolta dal crollo del ponte Morandi”, ha detto la curatrice, spiegando che i due artisti hanno utilizzato 43 colori, lo stesso numero delle vittime della tragedia del 14 agosto del 2018

“Pintada by Urban Attack farà debuttare nella nostra città altre star del settore - ha aggiunto Lupo - lo spagnolo Okuda San Miguel, che a partire dal 6 luglio sarà al lavoro su un muro di via Certosa, il brasiliano L7matrix, dal 18 luglio in un palazzo di via Garello, e l’argentino Bosoletti, in una location in via di definizione. Oltre ai quattro i murales, che contribuiranno a riqualificare artisticamente la zona di Certosa, il progetto prevede la donazione di un palco di 6 metri per le attività ricreative nell’area Radura della Memoria e alcune workstation per la Casa di Quartiere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Certosa, completato il murale nella Radura della Memoria: 43 colori per le vittime del ponte Morandi

GenovaToday è in caricamento