menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo e neve, parte la raccolta di coperte e asciugamani per i canili

Il freddo che ormai da giorni stringe la regione in una morsa ha spinto i volontari a chiedere supporto per aiutare gli amici a quattro zampe

Il freddo che ormai da giorni stringe la regione in una morsa ha spinto i volontari a chiedere supporto per aiutare gli amici a quattro zampe

Coperte, lenzuola, asciugamani, ma anche vecchi giornali e stracci: si lavora nei canili genovesi per tenere al caldo cani e gatti in giornate di freddo, pioggia e - sulle alture in particolare - neve, e la chiamata a contribuire si diffonde, come prevedibile, anche sui social.

Nei giorni scorsi sono stati numerosi i post di persone decise a raccogliere tutto ciò che può essere utile a rendere più confortevole e calda la permanenza dei quattro zampe in canile: per chi volesse donare al canile municipale di Monte Contessa può rivolgersi a uno dei punti di raccolta convenzionati (indicati in fondo alla pagina), per il Monte Gazzo è invece necessario chiamare prima la struttura per concordare le modalità.

«Ci servono lenzuola, asciugamani, coperte, tappeti, tappetini, piccoli cuscini (tipo quelli da sedia, od ornamentali) - spiegano dal canile Monte Contessa - No guanciali da letto, no materassi, no piumoni con le piume. Ovviamente sono ben accetti anche cibo per gatti, sabbietta per gatti, giochi, soprattutto pettorine ad H, ma anche il resto, se non lo usiamo noi direttamente, viene donato».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento