Domenica, 17 Ottobre 2021
Attualità

Porto, donate 189 tonnellate di pellet sequestrato: andrà a scuole, parrocchie e famiglie in difficoltà

I funzionari dell'Agenzia delle Dogane e i finanzieri del II Gruppo di Genova lo avevano sequestrato qualche mese fa. Dopo l'autorizzazione della procura lo hanno consegnato a un'associazione che fa volontariato

I funzionari dell'Agenzia delle Dogane e i finanzieri del II Gruppo di Genova hanno donato a un'assocazione di volontariato 189 tonnellate di pellet sequestrato affinché venga distribuito in scuole, parrocchie e famiglie in difficili condizioni economiche per il riscaldamento.

La consegna è avvenuta nel bacino portuale di Sampierdarena dopo l'autorizzazione rilasciata dalla Procura della Repubblica di Livorno.

Il pellet, contraddistinto da elevati standard qualitativi, era stato sequestrato in proto a Genova dopo il tentativo di introduzione in contrabbando nel territorio comunitario.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto, donate 189 tonnellate di pellet sequestrato: andrà a scuole, parrocchie e famiglie in difficoltà

GenovaToday è in caricamento