menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ponti e feste 2019, i giorni da segnalare in calendario

Periodo più propizio per una lunga pausa, quello che va dal 25 Aprile al Primo Maggio. Molte festività cadono, come successo nel 2018, di domenica o nel mezzo della settimana

Con l’inizio del nuovo anno, è arrivato il momento di dare un’occhiata al calendario per capire in quali giorni “cadono” le festività del 2019 e programmare eventuali “ponti” per aggiungere  uno o più giorni a quelle comandante e prendersi qualche giorno di vacanza.

Dopo il break del primo dell’anno (l’Epifania domenicale non ha aiutato a prolungare le vacanze), la prima festività utile è quella di Pasqua e Pasquetta, e cioè domenica 21 e lunedì 22 aprile. Si lavora quindi martedì e mercoledì per arrivare a giovedì 25 aprile, feste della Liberazione: 6 in totale i potenziali giorni di vacanza per chi volesse usufruire del ponte lungo, che aggiungendo pure venerdì 26 e il weekend diventerebbero addirittura 9.

La festività successiva è quella del Primo Maggio, festa dei lavoratori: nel 2019 sarà mercoledì, il che lascia eventualmente la possibilità di fare un’unica “tirata” dal 25 aprile all’1 maggio per il primo break primaverile.

Passato maggio, a giugno arriva la festa della Repubblica, domenica 2 giugno, e San Giovanni Battista, patrono di Genova, lunedì 24 giugno. Luglio resta lavorativo salvo ferie, e per le feste di passa direttamente ad agosto: il 15, Ferragosto, è giovedì, con possibilità di attaccare anche il venerdì e fare un ponte estivo.

Trascorsa l’estate, il primo novembre è Ognissanti, che quest’anno cade di venerdì; l’8 dicembre, l’Immacolata, è invece domenica, mentre il Natale e Santo Stefano si festeggiano mercoledì e giovedì.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento