rotate-mobile
Attualità

Nuovo ponte, completata la rampa con l'A7. Collaudo a metà luglio

Le operazioni di costruzione della struttura di acciaio sono di fatto terminate, ora resta da fissare l'impalcato alle pile e gettare la soletta

Si sono concluse oggi le operazioni di posizionamento dell’ultima sezione della rampa che collega il nuovo ponte con l’A7. Terminato quest’ultimo passaggio, non resta che pensare al collaudo statico della struttura, previsto nella seconda metà di luglio.

I lavori per il nuovo ponte di Genova, per quanto riguarda l’impalcato, sono quindi conclusi alle 15, quando l’ultima sezione della rampa è arrivata in quota. 

I prossimi passi sono l’ancoraggio dell’impalcato alle pile, poi i getto della soletta partendo a ponente e proseguendo sino a levante. Un altro mese e mezzo di lavori, dunque, e il ponte sarà pronto per il collaudo: la previsione è che l’inaugurazione avvenga il 27 luglio, giorno in cui le imprese costruttrici hanno organizzato un apposito concerto (non senza polemiche).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo ponte, completata la rampa con l'A7. Collaudo a metà luglio

GenovaToday è in caricamento