De Ferrari: cariche della polizia e auto in fiamme... Ma è tutto un film

La piazza principale di Genova ha ospitato le riprese di una produzione tedesca sul G8: un po' di preoccupazione tra i passanti, ma il mistero è stato chiarito in poco tempo

Cariche della polizia, manifestanti con i cartelli, auto in fiamme: è stata una mattinata movimentata in piazza De Ferrari, con parecchi passanti allarmati, rassicurati poi dallo scoprire che si trattava, in realtà, delle riprese per una serie tv.

Nello specifico, si tratta delle riprese di una serie di produzione tedesca sul G8: si spiegano, così, i cartelli con scritto “voi siete 8, noi siamo migliaia”, le urla, i fumogeni, le cariche e il caos che hanno caratterizzato il giovedì mattina.

L’area di riprese è stata comunque regolarmente transennata, e sulle transenne è comparsa la dicitura “riprese cinematografiche”. Presente anche la polizia Locale per regolare il passaggio e monitorare la situazione. Ancora pochissimi i dettagli trapelati sulla produzione, targata Riviera Films.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • Liguria verso zona gialla, ma gli spostamenti fuori regione restano in forse

  • Perdono entrambi i genitori nel giro di un anno: mobilitazione per aiutare due fratelli di Quezzi

  • Antiche tradizioni: cos'è il "ragno genovese"?

Torna su
GenovaToday è in caricamento