Attualità

Pesto non conforme, Esselunga ritira un lotto: «I clienti lo riportino»

La catena di supermercati ha ritirato dal mercato il lotto L171 del pesto senza aglio del Pastificio Novella

La catena di supermercati Esselunga ha diffuso un avviso per il richiamo di un lotto di pesto senz’aglio del Pastifcio Novella “non conforme ai criteri di sicurezza alimentare di cui al Reg. 2073/05”, che stabilisce i criteri microbiologici per i prodotti alimentari.

Esselunga ha diffuso l’alert nell’apposita sessione, indicando il numero del lotto, L171, la tipologia di pesto - confezioni da 130 grammi di pesto senza aglio - e la data di scadenza, il 19 giugno 2021.

“I consumatori in possesso di questo lotto sono invitati a riportare il prodotto in questione al punto vendita. Per informazioni contattare direttamente il Pastifcio Novella allo 0185/700.812”,  ha reso noto Esselunga.

Il pesto genovese richiamato è stato prodotto nello stabilimento di Sori del Pastificio Novella. La raccomandazione dello Sportello Consumatori è quindi quella di non consumare il pesto che risponde alle caratteristiche diffuse, e di restituirlio al punto vendita d’acquisto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pesto non conforme, Esselunga ritira un lotto: «I clienti lo riportino»

GenovaToday è in caricamento