menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stop alla pesca del tonno rosso: in arrivo controlli e sanzioni

Dal 19 luglio la Guardia Costiera ha dichiarato chiusa, in anticipo e anche in Liguria, la pesca di questo pesce per l’anno 2020

Controlli e sanzioni in arrivo per chi pesca il tonno rosso: dal 19 luglio è stata chiusa la campagna di pesca sportiva e ricreativa di questa specie, e alla Capitanerie di Porto è assegnato il compito di vigilare. 

Con la chiusura della pesca, stabilita in attuazione alle norme dell’Unione Europea, dalla Direzione Generale della Pesca marittima del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, con il decreto n. 9010663 del 18 luglio 2020, è dunque vietato a chiunque di pescare, detenere e sbarcare esemplari di thunnus thynnus. 

La chiusura è stata disposta in anticipo a causa del raggiungimento della quota massima ammissibile per l’annualità corrente per la pesca non professionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Liguria entra in zona arancione: cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento