rotate-mobile
Attualità

Patente e revisione, le nuove scadenze

Per circolare in Italia, le patenti di guida italiane con scadenza tra 31 gennaio 2020 e 31 marzo 2022 sono valide fino al 29 giugno 2022

Con la proroga dello stato di emergenza per fare fronte alla pandemia da coronavirus, cambiano anche le scadenze per rinnovo patente e revisione dei veicoli. Queste proroghe non si applicano alla patente di guida quale documento di riconoscimento. Di seguito le nuove date comunicate dal ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili.

Nuove scadenze rinnovo patenti scadute

Per circolare in Italia, le patenti di guida italiane con scadenza tra 31 gennaio 2020 e 31 marzo 2022 sono valide fino al 29 giugno 2022 (novantesimo giorno successivo al 31 marzo 2022, attuale data di cessazione dello stato di emergenza sanitaria).

Per circolare negli altri Paesi membri dell'Ue le patenti di guida rilasciate in Italia, con scadenza

  • tra 1 febbraio 2020 e 31 maggio 2020 sono valide fino a 13 mesi dopo la scadenza normale 
  • tra 1 giugno 2020 e 31 agosto 2020 sono valide fino al 1 luglio 2021
  • tra 1 settembre 2020 e 30 giugno 2021 sono valide fino 10 mesi dopo la scadenza normale.

Nuove scadenze revisione dei veicoli

  • i veicoli immatricolati in Italia di categoria M (es. auto, autobus, autocaravan), N (es. camion, autoarticolati) e O3-O4 (rimorchi di massa maggiore di 3,5 t.) con revisione scaduta tra ottobre 2020 e giugno 2021 possono circolare fino a 10 mesi dopo la scadenza normale (secondo il Regolamento UE 2021/267 - articolo 5);
  • per i veicoli di categoria M, N, O3, O4 con revisione scaduta dopo giugno 2021 e per i veicoli di categoria L (es. moto, ciclomotori, minicar) e O1-O2 (rimorchi di massa inferiore a 3,5 t.) non ci sono proroghe applicabili.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Patente e revisione, le nuove scadenze

GenovaToday è in caricamento