Ai dipendenti degli ospedali Galliera e San Martino 60mila pasti per i loro animali domestici

Un'iniziativa solidale che ha coinvolto oltre mille persone

Circa 60mila pasti per cani e gatti del marchio Almo Nature sono stati consegnati oggi ai lavoratori degli ospedali San Martino e Galliera di Genova, per i loro animali domestici che - durante il periodo dell'emergenza - hanno visto i loro amici umani impiegati in estenuanti turni e straordinari. Un’iniziativa benefica e solidale che coinvolge oltre mille persone e che si unisce alla donazione di 44mila mascherine effettuata ad aprile dalla Fondazione Capellino come supporto e ringraziamento per l'impegno profuso nell’emergenza sanitaria legata al Covid-19. 

«Un gesto per ringraziare chi non si è tirato indietro ma ha dato prova di coraggio nel compiere il proprio dovere – sottolinea Pier Giovanni Capellino, presidente della Fondazione omonima – È anche un'occasione per dire, a chi vorrà ascoltare, che occorre riformare il modello economico culturale in cui viviamo: il rispetto della biodiversità come misura di tutte le nostre attività. Tanti doveri quanti diritti e il ridimensionamento del peso della finanza nell'economia».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una scelta che rientra in un percorso iniziato nel 2018 quando Pier Giovanni Capellino ha deciso di donare l’azienda, e il 100% dei suoi profitti - dedotti i costi e le tasse - a favore della Fondazione, la cui finalità è la difesa dei cani, dei gatti e la salvaguardia della biodiversità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genoa, cinque nuovi acquisti per Maran

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Coronavirus, caso positivo al Liceti di Rapallo, classe in quarantena

  • Pré, donna accasciata a terra nel sangue: altro weekend di violenza in centro storico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento