Coronavirus, gratis i parcheggi nelle Blu Area: «Alleggeriamo il trasporto pubblico»

In giornata il provvedimento verrà adottato con delibera o con ordinanza. Obiettivo, andare incontro alle esigenze di chi necessariamente deve uscire di casa per andare al lavoro

Per andare incontro alle esigenze di chi deve necessariamente spostarsi per andare a lavorare nel periodo di emergenza da coronavirus, il Comune di Genova in accordo con Genova Parcheggi ha deciso di rendere gratuiti i parcheggi delle Blu Area (in concessione a Genova Parcheggi Spa).

L'obiettivo, come ha confermato l'assessore Stefano Balleari, è alleggerire il flusso dei passeggeri sui mezzi pubblici per evitare l'affollamento, anche se è bene ricordare che «la gratuità dei parcheggi non deve essere un incentivo al mezzo privato, ma semplicemente una risposta a un fenomeno di emergenza, per agevolare chi non può stare a casa perché titolare o dipendente nelle attività che devono restare aperte per garantire i servizi essenziali alla popolazione».

«Le Aree Blu e le Isole Azzurre nascono per garantire la rotazione dei parcheggi - spiega Balleari - ovviamente con l'entrata in vigore del nuovo decreto non restano più attività aperte in centro che non siano garanzia di servizi essenziali, e dunque abbiamo pensato di rendere gratuiti i parcheggi sino a data da destinarsi».

La gratuità, di fatto, è già entrata in vigore: nessun operatore è in servizio oggi, in attesa dell'ufficialità del provvedimento.

«Oggi prenderemo una determinazione che potrà essere una delibera di giunta o un’ordinanza per dare corpo al provvedimento, che è di tipo emergenziale: se una persona va in centro deve andare per lavoro, ovviamente, ed è giusto andare incontro a queste esigenze».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente di caccia a Bolzaneto: muore 58enne colpito per errore

  • Travolta da uno scooter a Sant'Eusebio, muore in ospedale: «Ciao Ale»

  • All'asta le sneaker della Lidl. Anche mille euro per una taglia 38

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • Lo spettacolo della Corsica dalla Liguria: miraggio o realtà?

  • A passeggio dopo il coprifuoco: «Stiamo tornando a casa dopo una festa con amici». Multati

Torna su
GenovaToday è in caricamento