rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Attualità Arenzano

Arenzano, in arrivo due panchine letterarie a forma di libro

Ricorderanno autori liguri e con tutta probabilità saranno posizionate di fronte a una scuola e alla biblioteca, ad Arenzano

Arrivano due panchine letterarie, a forma di libro, per omaggiare la scrittura e i luoghi della cultura: succede ad Arenzano dove l'amministrazione ha deciso di sistemare questi nuovi arredi urbani in due punti della cittadina.

L'obiettivo del Comune è migliorare il decoro urbano nel paese, ricordando personaggi liguri che si sono distinti per le loro capacità artistiche e letterarie attraverso forme di street art, ma anche sensibilizzando la cittadinanza alla lettura come attività indispensabile per la crescita della comunità.

Le panchine, in cemento bianco e con decori personalizzabili, per una spesa di circa tremila euro, verranno posizionate in due postazioni diverse, con la speranza che diventino un'attrazione per turisti e residenti armati di smartphone per condividere le fotografie, promuovendo Arenzano sui social e non solo.

"L'idea - dice il sindaco Francesco Silvestrini a GenovaToday - è venuta con il rifacimento di via San Giobatta, di fronte alla scuola media. In questo momento sono state posizionate panchine standard, ma mi sembra una buona idea mettere una panchina letteraria proprio lì. Così come è l'ideale posizionarne una anche davanti alla biblioteca, luogo di lettura per eccellenza. Ne abbiamo parlato con la responsabile dell'area Servizi ai Cittadini, abbiamo visto che si può fare, e dunque siamo andati avanti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arenzano, in arrivo due panchine letterarie a forma di libro

GenovaToday è in caricamento