Martedì, 28 Settembre 2021
Attualità

Waterfront Levante: demolite le tribune del Palasport

Proseguono nella zona della fiera di Genova i lavori per la realizzazione dle nuovo waterfront di levante: dopo le demolizioni dei padiglioni C, D e M le ruspe stanno lavorando all'interno del Palasport

Un altro pezzo di storia genovese se ne va. Proseguono nella zona della fiera di Genova i lavori per la realizzazione dle nuovo waterfront di levante. Dopo le demolizioni del Padiglione C e del Padiglione D e l'abbattimento del Padiglione M, usato come deposito materiali, le ruspe stanno lavorando all'interno del Palasport. 

Il sindaco di Genova Marco Bucci, nella giornata di sabato, ha pubblicato alcune foto dei lavori commentando: "pinze in azione per la demolizione delle tribune dopo l'ultimazione di alcuni essenziali consolidamenti strutturali". Tribune che nel corso degli anni hanno vissuto grandi eventi sia musicali che sportivi (come il mitico Torneo Ravano), ma anche manifestazioni come Euroflora e il Salone Nautico. 

Tribune a parte il Palasport rimarrà comunque al suo posto confermando la propria vocazione sportiva realizzando un’arena di circa 5 mila metri quadrati per la cui gestione sarà coinvolto anche il Coni. L’arena sarà polifunzionale e modellabile per cambiare configurazione e ospitare anche grandi eventi e concerti. Attorno all’arena ci sarà spazio per un distretto commerciale tematico con al centro i temi del turismo, dello sport, della produzione locale e della nautica. Nelle aree esterne sorgerà una parte del grande parco urbano che proseguirà negli altri lotti del Waterfront, con nuovi filari di alberi ad alto fusto e un tratto della pista ciclabile che attraverserà tutta l’area.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Waterfront Levante: demolite le tribune del Palasport

GenovaToday è in caricamento