menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I segreti dell'orto a misura di bambino, il progetto "social" di una coppia genovese

Il progetto "Ortobimbo" nasce sul web ma, covid permettendo, potrebbe diventare una realtà consolidata per attività e laboratori all'aria aperta: «Recuperiamo la tradizione del nonno in chiave educativa in uno spazio sulle alture di Sestri Ponente»

I segreti dell'orto a misura di bambino. Dall'idea di una giovane coppia genovese, Dario e Alice, è nato un progetto che ha subito avuto successo sui social conquistando anche una menzione dalla pagina ufficiale dell'Università degli Studi di Genova nell'ambito del progetto "M'illumino di meno 2021". In futuro, covid permettendo, "Ortobimbo" (così si chiama la pagina ufficiale del progetto) potrebbe diventare una realtà anche dal vivo con consigli, laboratori e attività all'aria aperta per far scoprire ai più piccoli le tradizioni legate agli orti urbani, magari anche in collaborazione con le scuole.

Dario Pomodoro racconta a Genova Today la genesi di "Ortobimbo": «Tutto parte esclusivamente da una cosa affettiva, qualche mese fa è mancato il nonno di Alice, nonché bisnonno di nostro figlio Giovanni, a quel punto bisognava decidere se tenere il suo orto (di proprietà della Curia) o lasciare che fosse assegnato a qualcun'altro. Visto che per noi l'orto è stato un luogo del cuore non potevamo lasciarlo anche per ricordare chi per anni ci era stato dietro e per non perdere tutte le nozioni che il nonno di Alice ci aveva trasmesso nel corso degli anni. Visto che sia io che mia moglie lavoriamo con i bambini, io come educatore di asilo nido e scuola dell'infanzia e lei come maestra di inglese alle elementari, abbiamo pensato di trasformarlo in qualcosa che potesse coinvolgere i bambini a scopo educativo».

Sono nati così tanti simpatici personaggi che popolano l'orto e il mondo "virtuale" di "Ortobimbo", da Franci Farfoglia ad Alice Radice e Aldo Dente di Leone: «Abbiamo creato le pagine Facebook e Instagram pensandole fruibili soprattutto per le famiglie, da qui  abbiamo creato questi personaggi che hanno ognuno di loro una peculiarità trattando argomenti diversi che vanno dall'agricoltura ai libri per bambini a tema, ma anche ricette e laboratori. I personaggi sono ispirati alla nostra famiglia e a tutti coloro che orbitano attorno al nostro orto, urbano, biologico e a misura di bambino. In futuro, covid permettendo, ci piacerebbe farlo crescere e diventare una solida realtà per bambini e famiglie, magari anche in collaborazione con le scuole. Al momento siamo già in rete con alcune associazioni del territorio».

personaggi ortobimbo-2

L'orto ha una superficie di circa 250 metri quadrati, si trova sulle alture di Sestri Ponente in via Sant' Alberto ed è ancora in fase di allestimento per renderlo sicuro e fruibile per i progetti futuri: «Le attività che proponiamo con nostro figlio Giovanni, che ha quattro anni, vengono raccontate con video, immagini e approfondimenti sulle nostre pagine social. Sono tutte attività che possono essere portate avanti con discreta autonomia, seguendo le indicazioni degli adulti, da bambini in età pre-scolare, ma che possono poi essere adattate fino alla fascia elementare con proposte diversificate a seconda dell'età. La maggior parte delle nozioni ce le ha trasmesse il nonno, ma ovviamente ci siamo anche aggiornati attraverso manuali e pagine web specializzate».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, focolaio all'ospedale Galliera

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento