rotate-mobile
Attualità Lavagna

Nursind, chiamata al voto per il sindacato di infermieri e ostetriche

Il 5, il 6 e il 7 aprile elezioni per il rinnovo delle rappresentanze sindacali del comparto

Dal 6 al 7 aprile gli infermieri e le ostetriche sono chiamate al voto. Si tratta dell'elezioni per il rinnovo delle rappresentanze sindacali del comparto; l'Rsu "rappresenta i lavoratori e sostiene la dignità del lavoro" - spiega il sindacatoo in una nota - "non solo nelle regole del contratto nazionale ma anche nelle decisioni che si prendono sul luogo di lavoro, tramite la contrattazione, strumento primario per garantire i diritti fondamentali ed imprescindibili dei lavoratori e lavoratrici, per assicurare la trasparenza nelle scelte e nell’assegnazione delle risorse".

"La Rsu funzione come unico organismo che decide a maggioranza la linea condotta e se firmare un accordo", spiega Ylenia Catania dirigente sindacale Nursind per l'Asl4. "Chi è eletto è un lavoratore o lavoratrice che svolge un preciso ruolo: rappresenta le esigenze dei lavoratori. Per dare voce a tutti i dipendenti è necessario andare a votare, dando il proprio consenso a chi individuato come proprio rappresentante sindacale, possibilità estesa anche ai non iscritti".

Nell’ultimo decennio il Nursind è cresciuto in numeri e diffusione su tutto il territorio nazionale e anche in Liguria, tanto che oggi è divenuta la prima forza sindacale infermieristica e ostetrica in Italia. "Sono state portato avanti molte lotte - continua Catania - Ultima, e non da poco, aver ottenuto l’indennità specifica infermieristica che vedrà la luce nel prossimo contratto. Per continuare con più forza e maggior determinazione in questo percorso il Nursind ha bisogno del sostegno di tutti coloro che credono nella auto rappresentanza senza il rischio di dover delegare ad altri che nulla sanno di assistenza".

"Chi rappresenta direttamente la specificità delle funzioni, deve nascondere la testa sotto a sabbia davanti a giuste richieste di categoria, a differenza di chi rappresenta diverse tipologie, che solo per ottenere numeri, devono non esporsi, se non per opportunismo", è la conclusione dei comunicato stampa che chiama al voto i lavoratori e le lavoratrici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nursind, chiamata al voto per il sindacato di infermieri e ostetriche

GenovaToday è in caricamento