Sabato, 16 Ottobre 2021
Attualità

Comune di Genova: nel 2022 in arrivo 30 nuovi bus elettrici per Amt

Il Comune di Genova ha assegnato all'azienda Solaris la commessa per la fornitura di 30 autobus elettrici all’Amt. Nei progetti del Comune c’è la sostituzione dell'intera flotta con mezzi elettrici entro il 2025

Il Comune di Genova ha stipulato un contratto del valore di 15 milioni di euro con la società Solaris per l’acquisto di 30 autobus elettrici. Secondo le specifiche dell’accordo i nuovi mezzi dovranno essere consegnti all’Amt entro il primo trimestre del 2022.

I modelli ordinati sono gli Urbino 12 elettrici, già presenti nella flotta della municipalizzata di Genova, che possono ospitare fino a 24 passeggeri seduti.

I mezzi saranno dotati di impianto di climatizzazione con pompa di calore a CO2 e di un innovativo sistema di purificazione dell'aria interna particolarmente efficace per filtrare virus e batteri.

Si tratta inoltre di autobus più stretti, una specifica progettuale pensata proprio per facilitare la circolazione dei mezzi per le strade strette e tortuose di Genova.

Il Comune prosegue verso l'obiettivo dichiarato di sostituire l'intero parco mezzi Amt con veicoli elettrici di ultima generazione a emissioni zero di CO2, con lo scopo di abbattere l'inquinamento dell'aria e rendere la mobilità urbana più sostenibile.

L’amministratore di Solaris Italia, Alberto Fiore, ha così commentato l’aggiudicazione di questa commessa

“Sono felice che Genova abbia deciso di trasformare il trasporto pubblico con Solaris. Credo che 30 autobus eccezionalmente innovativi avvicineranno la città al raggiungimento dei suoi ambiziosi obiettivi di elettrificazione del parco autobus entro il 2025"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Genova: nel 2022 in arrivo 30 nuovi bus elettrici per Amt

GenovaToday è in caricamento