Meteo, Epifania tra freddo e neve. E i fiocchi arrivano anche in città

Da Marassi a corso Europa, una “spolverata” ha ricoperto le strade del capoluogo ligure, alternandosi a grandine

Neve anche in città, da corso Europa a Marassi: è un’Epifania all’insegna del freddo e del maltempo quella del 2021, con diversi quartieri che si sono svegliati mercoledì con le strade coperte da una spolverata di neve o dai chicchi di grandine. 

In Liguria, d’altronde, nevica ormai da diversi giorni, sopratutto nell’entroterra. Martedì gli accumuli avevano toccato i16 centimetri a Monte Settepani (Osiglia, Savona),14 ad Alto Madonna del Lago (Savona), 13 a Verdeggia (Triora, Imperia), 9 a Urbe Vara Superiore (Savona), 8 a Ferrania (Cairo Montenotte, Savona), 7 a Dego Girini (Savona) e Cuccarello (Sesta Godano, La Spezia), 3 a Valbrevenna (Genova) e Amborzasco (Santo Stefano d’Aveto, Genova). Il nivometro di Monte Settepani, a 1375 metri sul livello del mare, ha registrato un accumulo complessivo di ben 141 centimetri. 

Le temperature minime sono decisamente rigide nelle zone interne, con un -7.7 toccato a Poggio Fearza (Montegrosso Pian Latte, Imperia) e -6.4 a Pratomollo (Borzonasca, Genova). Per la giornata di giovedì la situazione dovrebbe restare invariata, con una breve tregua venerdì e ritorno alla nuvolosità sabato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari distrutta per Marchetti mentre si allena a Pegli

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

  • Bassetti: «Gli studi seri dimostrano che il plasma iperimmune è come non usare nulla»

Torna su
GenovaToday è in caricamento