Attualità

Temperature in picchiata, arriva la neve: la valle Scrivia si risveglia imbiancata

A Busalla, in particolare, nella notte tra mercoledì e giovedì i fiocchi sono caduti abbondanti, e giovedì mattina il paesaggio era imbiancato

Photo credit: Instagram @fabyjuri

Potrebbe essere davvero un bianco Natale in Liguria, almeno per quanto riguarda l’entroterra. Il brusco calo delle temperature, unito alle precipitazioni di mercoledì sera, ha infatti portato nuovi fiocchi sulle alture, in particolare in valle Scrivia, dove i residenti hanno assistito a una nevicata in piena regola che ha lasciato il paesaggio imbiancato.

A Busalla, in particolare, l’alba ha illuminato tetti e alberi innevati, e poco prima di mezzogiorno la temperatura stazionava sui 3 gradi. Fiocchi sono caduti anche in valle Stura, val d’Aveto, suo monti della val Fontanabuona e nel savonese, e le temperature sono scese di qualche grado sotto lo zero.

Le temperature minime più basse, alle 7, erano quelle di monte Settepani (Savona) con -4.6, monte di Mezzo (Santo Stefano d’Aveto, Genova) con -4.3, Pratomollo (Genova) con -3.4, Alpe Vobbia (Genova) con -3.1, monte Pennello (Genova) con -3.0. Nell’imperiese -2.9 a Poggio Fearza, nello spezzino -1.6 a Casoni di Suvero.

Photo credit: Instagram @fabyjuri

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Temperature in picchiata, arriva la neve: la valle Scrivia si risveglia imbiancata

GenovaToday è in caricamento