Volume troppo alto, a rischio il cinema all'aperto di Nervi

Una pagina Facebook e una petizione per salvare il cinema San Siro di Nervi in versione estiva, ovvero all'aperto. In mancanza dei permessi necessari, le proiezioni potranno avvenire solo nella sala interna

Sul sito internet change.org è stata lanciata una petizione, che punta a raggiungere 500 firme, per chiere al Comune di Genova di rilasciare i permessi per l'apertura serale all'aperto o in alternativa a supportarne l'apertura presso i parchi di Nervi del cinema San Siro di via alla Chiesa Plebana.

La storica sala, che d'estate si spostava nel campetto sportivo adiacente, quest'anno rischia di non poter dare il via alla stagione estiva sotto le stelle. I permessi non arrivano perché lo scorso anno alcuni residenti, le cui finestre si affacciano nel cortile dove avvengono le proiezioni, si sono lamentati per il volume alto e hanno chiesto rilievi fonometrici.

I gestori del cinema sono stati così multati e quest'anno il Comune temporeggia per concedere le autorizzazioni necessarie. Per tutelare una realtà di quartiere a cui in molti sono legati è nata anche una pagina Facebook 'Salviamo il cinema San Siro all'aperto'. In attesa delle decisioni del Comune, i gestori del cinema si preparano alla riapertura a fine giugno: se non sarà all'aperto, gli spettatori verranno ospitati nella sala interna, dotata di climatizzatore.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scooter contro auto della polizia, un morto

  • Sampierdarena, dà in escandescenze per la strada e ferisce 3 poliziotti

  • Allerta meteo arancione, scuole chiuse nei municipi Ponente e Medio Ponente, allagamenti nella notte e caos viabilità

  • Incidente al casello, un morto

  • Meteo: fine settimana di maltempo, allerta su tutta la Liguria

  • A San Desiderio l'ultimo saluto a Luca

Torna su
GenovaToday è in caricamento