menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nabevus, da lunedì riparte il servizio

Dopo lo stop imposto per l'emergenza sanitaria torna il collegamento via mare tra Pegli e il Porto Antico, con nuovi orari e nuove modalità di viaggio

Da lunedì 8 giugno torna il servizio Navebus, il collegamento via mare tra Pegli e il Porto Antico, sospeso a causa dell’emergenza sanitaria.

A oggi, per la graduale ripresa, sono previste otto corse nei giorni feriali e sei al sabato e nei festivi. I biglietti per il servizio non si potranno più acquistare sulla nave, come avveniva prima dell’emergenza, ma personale dei battellieri sarà presente agli imbarchi per la vendita.

Anche le modalitè di viaggio cambiano: prima dell’imbarco verrà misurata la temperatura e si dovranno igienizzare le mani, durante tutta la permanenza sulla nave sarà obbligatorio indossare la mascherina e le sedute saranno disposte in maniera tale da garantire il distanziamento sociale. Saranno distinti i flussi di attesa, salita e discesa dei passeggeri e ad ogni imbarco e sbarco sono previste procedure di sanificazione degli ambienti.

«Nonostante il momento di difficoltà, e in attesa dei ristori da parte del Governo, abbiamo comunque deciso di riattivare il servizio Navebus per i cittadini del Ponente ma non solo visto che questo collegamento tra la delegazione di Pegli e il cuore del nostro centro storico è particolarmente apprezzato da tutti i genovesi e dai turisti - ha spiegato l’assessore ai Trasporti e alla Mobilità integrata, Matteo Campora - Riteniamo Navebus un servizio strategico per il sistema del trasporto pubblico locale».

Navebus, orario dall'8 giugno

Orario feriale

Corse da Pegli per Porto Antico: 7.05, 8.10, 15.00, 18.00.

Corse da Porto Antico per Pegli: 7.40, 14.15, 17.20, 18.40.

Orario del sabato e festivo

Corse da Pegli per Porto Antico: 14.40, 16.10, 17.40.

Corse da Porto Antico per Pegli: 14.00, 15.30, 17.00.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Vaccini covid, Astrazeneca per le persone tra 60 e 79 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento