menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Natale: le preferenze dei liguri per il 2018

Il 53% dei liguri intervistati spera che il regalo quest'anno sarà in linea con i propri interessi. Mentre il 24% vorrebbe ricevere un regalo a sorpresa. La spesa media prevista è di 238 euro

Per questo Natale i Liguri smontano il luogo comune che li vuole tirchi. La spesa media prevista è di 238 euro: quella nazionale non supera i 216 euro. E c'è anche un 12% che pensa di spendere intorno ai 425 euro. I bambini sono al centro dell'attenzione: a loro sono dedicati 130 euro (in linea con la media nazionale). A seguire, i partner con 96 euro. Sono abbastanza generosi con i vicini (14 euro) e con il personale di servizio (13 euro).

Sono solo alcuni dei risultati di un'indagine di mercato sui comportamenti d'acquisto in previsione dello shopping natalizio condotta da eBay. Oltre il 43% degli italiani coinvolti associa in maniera imprescindibile il 25 dicembre alle consuetudini intramontabili. Prima fra tutte quella della scelta dei regali. Saranno infatti più di 327 milioni i doni che gli italiani troveranno sotto l'albero per una spesa prevista che si aggira intorno agli 8 miliardi di euro.

Per quanto riguarda i iguri, il 36% farà dai 6 ai 10 regali. Ma il 3% non ha in programma di fare acquisti. Il 53% spera che il regalo quest'anno sarà in linea con i propri interessi. Mentre il 24% vorrebbe ricevere un regalo a sorpresa. Al 6% va bene tutto: è un regalo. Il 51% non ricorre ai social per ispirare i propri acquisti. Tuttavia, tra i fan dei social, il 25% usa Facebook, il 18% Pinterest, il 17% Instagram, il 13% Youtube.

L'economia del regalo in Italia

Per il Natale 2018 la media di acquisto degli italiani sarà di 9 regali. Anche gli uomini non si tirano indietro e il 26% ha dichiarato che ne comprerà tra i 6 e i 10. I millennial sembrano selezionare in modo più attento. Alla domanda “A quante persone generalmente fate il regalo?” il 64% ha risposto infatti da 3 a 5, mentre il 73% del campione over 35 ha indicato dalle 6 alle 10 persone. La spesa media complessiva si attesta intorno ai 216 euro. Ma c'è anche un 14% del campione che afferma di avere preventivato di spendere più di 400 euro: sono 16% uomini e 13% donne. Fino ai 100 euro infine è la risposta più diffusa tra i millennial (50% del campione). Ma a chi è destinata la quota maggiore del budget? I più fortunati sono i bambini. Per loro si spendono in media 130 euro. A seguire, il partner (96 euro) e zii e nipoti (75 euro). Ma anche i vicini di casa hanno un posto nel cuore degli italiani. È il campione tra i 25 e i 34 anni che spende di più per loro: 36 euro. Mentre nella fascia successiva che arriva a 44 anni si scende vertiginosamente a poco più di 7 euro.

Il Natale perfetto per i Liguri

Tradizionale. Il 47% associa il Natale alla famiglia, al caminetto, all'albero.
Romantico. Il 10% non rinuncia a un viaggio con il partner.
Al caldo. Il 9% si organizza per viaggi al caldo, in spiagge esotiche.

Fonte: Studio condotto da Kantar Tns fra l'11 e il 15 ottobre 2018, via sondaggio online omnibus. Intervista ad un campione di 1884 Italiani adulti (fascia di eta? compresa fra i 16 e i 64 anni). Interviste online autocompilate. Il campione è stato ponderato, per rappresentare la popolazione adulta italiana di età compresa fra i 16 e i 64 anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento