Movida e spostamenti, il sindaco Bucci: «Stiamo facendo meglio di altre città»

Il sindaco Bucci fornisce i dati sui movimenti in città tra sabato e domenica, e commenta il comportamento tenuto dai giovani nel weekend

Aumentati, prevedibilmente, gli spostamenti a Genova nel primo weekend di vera apertura delle attività dopo i lunghi mesi di lockdown da coronavirus. A confermarlo è il sindaco Marco Bucci, che ha chiarito che tra sabato e domenica i movimento sono aumentati del 20% rispetto al weekend scorso.

«Non è un numero insignificante, ma è comprensibile - ha detto Bucci - C’è stato affollamento anche per quanto riguarda la movida. Il numero però è ancora gestibile, terremo sotto controllo questa settimana, se ci muoviamo come la settimana scorsa direi che stiamo facendo il nostro lavoro».

Sulla movida, in particolare, Bucci si è detto soddisfatto: «È stata gestibile, con parecchie persone che facevano il loro lavoro bene, con mascherine e distanziamenti. Ci sono stati casi di assembramento - ha detto il sindaco - che sono stati giustamente monitorati dalle forze dell’ordine, ma ci stiamo comportando meglio di tante altre città. Esorto tutti i genovesi a comportarsi bene e seguire le norme, ma dobbiamo aprire le cose, farle e farle bene».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«L’obiettivo per noi - ha concluso Bucci - è tornare alla vita normale e a un’economia come si deve ma seguendo el regole, con mascherine distanziamento e nel modo che ci è suggerito dai tecnici sanitari per ridurre il massimo possibile il contagio».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genoa, cinque nuovi acquisti per Maran

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Coronavirus, caso positivo al Liceti di Rapallo, classe in quarantena

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Lite fra vicini di casa degenera, due feriti

  • 'Boom' di accessi ai pronto soccorso, ambulanze ferme al Galliera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento