Caricamento invasa dai motociclisti della Route 21

La Route21 (nome completo Route21 Chromosome on the Road) è il giro d'Italia in Harley Davidson dedicato a ragazzi con sindrome di Down

Sabato un corteo festoso di 40 moto ha fatto da corona al passaggio della Route21 a Genova, in piazza Caricamento.

La Route21 (nome completo Route21 Chromosome on the Road) è il giro d'Italia in Harley Davidson dedicato a ragazzi con sindrome di Down, organizzato dall'associazione Diversa-mente di Verona. E infatti prende il nome da "Route" come la leggendaria Route 66 negli Usa, e "21" come i cromosomi con cui nasce una persona con questa sindrome.

Ad attendere il passaggio dei motociclisti, a Caricamento, c era una delegazione del municipio Centro Est, una rappresentanza della Cepim (associazione di Via Cairoli che raccoglie genitori di bambini affetti dalla sindrome di Down e da malattie rare) e i Carabinieri della Maddalena.

Un viaggio incredibile, arrivato alla sesta edizione, e da sempre Genova è "tappa obbligatoria" per questi ragazzi. L'obiettivo è mostrare a quante più persone possibile che non esiste un limite alla forza di volontà di questi ragazzi: non sono "malati da compatire", ma protagonisti della loro vita bisognosi non di pietà ma di rispetto.

La sesta edizione della Route21 è dedicata a Isabella Messina, ragazza Down deceduta quest'anno a causa del Covid.

Le 40 Harley arrivate a Caricamento erano di coloro che hanno ospitato in questi giorni Giampy, il pilota, e Max, ragazzo genovese affetto dalla sindrome di Down che fa le tappe liguri della route: ll Chapter di Savona, di Genova e di Portofino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non solo: Sara, una ragazza genovese affetta dalla sindrome di Williams e membro del Cepim, ha potuto fare un giro della città a bordo della Harley ufficiale della Route 21, scortata da due moto del Chapter di Genova. Due occhi azzurri illuminati dall'emozione che difficilmente gli organizzatori dimenticheranno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Coronavirus, individuato secondo cluster a Genova

  • Pré, donna accasciata a terra nel sangue: altro weekend di violenza in centro storico

  • Elezioni, prende forma il nuovo consiglio regionale: i nomi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento