Alla Mostra del Cinema di Venezia anche il docufilm sul nuovo ponte

"Genova San Giorgio - Ponte italiano" non è in concorso, ma sarà presentato nel corso di un evento speciale giovedì 10 settembre alle 19.30

C’è anche Genova alla 77esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia, in programma dal 2 al 12 settembre in Laguna.

In occasione della kermesse, la prima di ampio respiro dopo il lockdown da coronavirus, Rai Pubblicità presenta il docufilm “Genova San Giorgio – Ponte italiano”, che ripercorre le tappe della costruzione del nuovo ponte di Genova a due anni dal crollo.

Alla proiezione, in programma per giovedì 10 settembre, alle ore 19.30, nello spazio della Regione Veneto - Fondazione Veneto Film Commission all'Hotel Excelsior all Lido di Venezia, parteciperanno i rappresentanti delle istituzioni liguri e venete e delle aziende che hanno realizzato l'opera.

Il docufilm non è in concorso al Festival, ma si inserisce nell’universo di eventi collaterali alla Mostra: 40 minuti condotti dall'attore Giancarlo Giannini in cui non si racconta soltanto la ricostruzione del ponte, ma la città e i suoi abitanti.

Sullo schermo scorreranno le immagini delle antiche dimore nobiliari, i palazzi dei Rolli patrimonio Unesco, le botteghe storiche, i caruggi, Boccadasse, lo skyline della città, Palazzo Ducale, l'Acquario. Il docufilm è andato in onda su Rai2 nella serata di giovedì 6 agosto, riscuotendo un grande successo di pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • Liguria verso zona gialla, ma gli spostamenti fuori regione restano in forse

  • Perdono entrambi i genitori nel giro di un anno: mobilitazione per aiutare due fratelli di Quezzi

  • Antiche tradizioni: cos'è il "ragno genovese"?

  • Covid, Toti propone la "zona bianca”. E sul Natale: «Più libertà e qualche sacrificio dopo»

Torna su
GenovaToday è in caricamento