È febbraio ma sembra primavera: a Genova si fa il bagno in mare

Cittadini e turisti prendono il sole in spiaggia, e non manca chi si tuffa

È il 15 febbraio ma sembra già primavera inoltrata: il cielo azzurro, il sole che splende e le alte temperature hanno convinto molte persone a uscire di casa per passeggiare in riva al mare, e non solo.

Sulle spiagge cittadini e turisti non si sono fatti scrupoli a mettersi in costume per cercare di prendere già la prima tintarella, o almeno a scaldarsi con il tepore del sole. E non è mancato chi con un po' di sprezzo del pericolo - ma incoraggiato dalle temperature miti - si è anche tuffato in mare.

Boccadasse in particolare è stata letteralmente invasa dai turisti, con tutte le conseguenze del caso: code chilometriche in molti locali che hanno esaurito il cibo. Il video

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Neve e ghiaccio in autostrada: scattano blocchi e chiusure, la situazione traffico

  • Il proverbio di Santa Bibiana, che "prevede" il meteo

  • A 116 km orari in corso Europa: patente ritirata e maxi multa

  • Covid, morto lo psichiatra Gian Luigi Rocco. Il figlio: «Mio padre non c’è più, ma là fuori c’è chi si lamenta perché farà il Natale da solo»

  • È arrivata la neve: le foto

Torna su
GenovaToday è in caricamento