Meteo, tre giorni di pre-allerta per caldo: oltre 30 gradi e umidità alle stelle

l sistema nazionale di previsione delle ondate di calore che monitora 27 centri urbani ha emesso per Genova il bollino giallo per martedì 11, mercoledì 12 e giovedì 13 agosto

Liguria in pre-allerta per caldo nei giorni precedenti a Ferragosto.

Il sistema nazionale di previsione delle ondate di calore che monitora 27 centri urbani ha emesso per Genova il Livello 1 di pre-allerta (bollino giallo) per martedì 11, mercoledì 12 e giovedì 13 agosto, con conseguente pre-allerta dei servizi sanitari e sociali per ondate di calore: la temperatura massima effettiva alle 14 sarà di circa 28 gradi, percepita 34, complice l’umidità.

In concomitanza con la pre-allerta, i coordinatori del progetto Icaia-Prevenzione emergenza caldo, Ernesto Palummeri e Andrea Rivano, hanno diffuso dunque norme e indicazioni per i prossimi giorni, in particolare per quanto riguarda le persone ricoverate in ospedale o in strutture socio-sanitarie, quelle cioè più fragili e maggiormente a rischio.

Dal punto di vista strettamente meteorologico, Arpal segnala disagio fisiologico per caldo su tutte le zone - in particolare nelle aree urbane e vallate poco ventilate - e temperature e valori di umidità stazionari sino a giovedì. 

Nella notte appena trascorsa, la temperatura più bassa registrata è di 12.4 gradi a Colle di Nava (Pornassio, Imperia), Levanto (La Spezia) ha raggiunto 26.6 gradi, Camogli 24.6, Sanremo 24.4.

Minime alte anche nelle stazioni di riferimento delle città capoluogo di provincia (tra parentesi lo scarto rispetto alla media climatologica delle minime): a Genova Centro Funzionale 24.8 (+4), Savona Istituto Nautico 23.8(+4), Imperia Osservatorio Meteo Sismico 23.3(+2), La Spezia 22.9(+4). Alle ore 10.15 da segnalare 32.2 a Rapallo (Genova) e 32.0 ad Albenga Isolabella (Savona).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari distrutta per Marchetti mentre si allena a Pegli

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • La Liguria torna in zona gialla, ma si attende il nuovo (e più severo) dpcm: cosa si sa

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

Torna su
GenovaToday è in caricamento