rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Attualità Sampierdarena / Via Ariberto Albertazzi

Morte di Martina Rossi, nasce associazione in suo ricordo

L'obiettivo della onlus, fortemente voluta dai genitori, è quello di offrire aiuto concreto a chi ha bisogno di sostegno e assistenza

"Dalla parte delle donne e dei deboli, nel ricordo di Martina". Si intitola così il convegno di sabato 19 al circolo Cap di via Albertazzi, di fronte al Terminal Traghetti di Genova. 

Primo appuntamento promosso dalla neonata associazione in ricordo della ragazza genovese morta in vacanza a Palma de Maiorca per sfuggire ad un tentativo di stupro. Per la sua morte sono stati condannati i due aretini Luca Vanneschi e Alessandro Albertoni con l'accusa di tentata violenza sessuale di gruppo.

L'obiettivo della onlus, fortemente voluta dai genitori, è quello di offrire aiuto concreto a chi ha bisogno di sostegno e assistenza. Sabato, a partire dalle 9,30, si confronteranno esperti di diritto, rappresentanti delle associazioni no profit, delle forze dell’ordine, medici e dirigenti scolastici, affinché il ricordo di Martina coincida con la nascita di una realtà che possa contribuire a sostenere le istanze di chi domanda aiuto e non deve restare senza risposta.

Nei giorni scorsi, poi, la Fidapa di Imperia e la consigliera di Pari Opportunità di Regione Liguria, Laura Amoretti, hanno organizzato, in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne (25 novembre) un premio letterario nelle scuole superiori di Imperia dedicato a Martina. Gli studenti dovranno produrre un elaborato teso a evidenziare stereotipi e i pregiudizi che sottendono forme di violenza contro le donne. Il termine per la consegna degli elaborati è il 31 marzo 2023, mentre ad aprile si terrà la premiazione. Il primo premio (500 euro) sarà assegnato dalla Fidapa; mentre il secondo (300 euro) e il terzo (200 euro) saranno assegnati dai genitori di Martina.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte di Martina Rossi, nasce associazione in suo ricordo

GenovaToday è in caricamento