Lunedì, 27 Settembre 2021
Attualità

Mare, tornano balneabili i tratti di costa risultati non conformi

I nuovi campionamenti di Arpal hanno dato esiti favorevoli per gli ultimi tre punti risultati non conformi: Sturla Ovest, Ponente Torrente Rexello, Levante Torrente Rexello

Tornano tutti balneabili i tratti di costa genovese monitorati da Arpal.

Dopo il secondo campionamento effettuato dopo la rilevazione di “inquinamento non di breve durata”, sono tornata conformi i punti all'interno del comune di Genova Sturla Ovest, Ponente Torrente Rexello, Levante Torrente Rexello.

Esito favorevole anche per il campione suppletivo effettuato entro le 72 ore da quello routinario per il punto Borgo Prino Molo parallelo alla Costa, nel comune di Imperia, che torna, dunque, conforme.

Il quadro, suddiviso per province, alle ore 15 di venerdì è dunque il seguente:

IMPERIA- Conformi (81); non conformi (2): Spiaggia Parco Urbano, Borgo Prino Isola Centrale (Imperia); divieto cautelativo di balneazione (3):  Depuratore e Foce Torrente Borghetto (Bordighera), Corso Trento e Trieste (Sanremo).

SAVONA- Conformi(101)

GENOVA- Conformi (111)

LA SPEZIA-Conformi (80); non conformi (2): Le Grazie Rotonda della Chiesa (Portovenere) e Manarola Lo Scalo (Riomaggiore); divieto cautelativo di balneazione (1): Scalo Corniglia (Vernazza).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mare, tornano balneabili i tratti di costa risultati non conformi

GenovaToday è in caricamento